BookSophia – Festival della classicità

BookSophia – Festival della classicità

La terza edizione di BookSophia si terrà a Massa Lubrense, nei giorni 14, 15 e 16 novembre 2019.

Che cos’è BookSophia?  BookSophia è un format ‘student centred learning’: prevede lectio magistralis, laboratori, mostre, open spaces, nei quali si approfondisce la conoscenza del mondo antico; credendo che la memoria non sia affatto una citazione, bensì un elemento ancora vivo, ci si interroga sul mondo contemporaneo attraverso l’eredità del mondo classico.
Quale eredità? Quella del mondo antico, la ‘xenìa’, la ‘paideia’ e la ‘sophia’ dal mondo greco, la ‘lex’ dal mondo latino, il ‘libro’ dal mondo medioevale. La ‘xenìa’ è il dovere dell’ospitalità, la ‘sophia’ è il ‘saper fare’ e non la posa da intellettuale, la ‘paideia’ è l’educazione dei ragazzi, che vuol dire innanzitutto ‘educazione ad essere cittadini’; la ‘lex’ è la legge, ciò che rende l’uomo pari all’altro; il ‘libro’ è ciò che ha costruito l’Europa. Proprio quest’ultima parola l’abbiamo voluta rendere in inglese, perché il messaggio non è invitare a ritornare ad un passato che non c’è più, bensì di lasciare il passato lì dov’è, di approfondire la sua diversità, per muoversi poi da quella complessità a questa nostra, contemporanea e globale. Solo così la ‘xenìa’ diventa ‘etica della tolleranza’, la ‘paideia’ educazione all’umanità, la ‘sophia’ diventa ‘mezzo del sapere’, la ‘lex’ ‘teoresi dell’uguaglianza’, il ‘book’ ‘dialogo aperto’. 

Che cosa prevede BookSophia? Il Festival organizza in 3 giorni: Lectio Magistralis condotte da professori universitari; incontri con autori e personalità del mondo della cultura; laboratori didattici pensati per i ragazzi del primo ciclo di studi; mostre, performance artistiche, rappresentazioni di teatro classico; spazi liberi di confronto (Open Space); escursioni didattiche. Il Festival è totalmente libero: nessun biglietto da pagare. Per motivi organizzativi si chiede solo la registrazione a ciascuna session che si intende seguire.
Il primo giorno è dedicato alla radice ‘Lex’; il secondo a ‘Paideia’; il terzo a ‘Sophia’.

Perché partecipare? Perché BookSophia vuole fare cultura. Professori del mondo dell’Università e del mondo delle Scuole Superiori tengono lezioni e laboratori aperti al grande pubblico su un tema inerente la Lex, la Paidea o la Sophia. Ogni relatore crede che la Classicità non abbia ancora esaurito quello che ha da dire e che perciò, più di ogni altra cosa, si candida oggi a strumento efficacissimo per interpretare le domande della contemporaneità: dal senso della vita, al dialogo con l’Altro; dalla cittadinanza attiva, al confronto su diritti e doveri del cittadino.

Perché a Massa Lubrense? Massa Lubrense ha una storia antichissima: Terra delle Sirene, sede dell’antichissimo Athenaion di omerica memoria, tappa del Grand Tour ottocentesco; si candida ad essere il luogo più idoneo per parlare di storia e di storie: i posti, le pietre, i mestieri, le atmosfere, le stradine e le frazioni tutte favoriscono l’incontro. E BookSophia vuole fare dell’incontro il suo simbolo: perché un vero incontro è fatto di passione per la parola. Scritta o narrata. Antica o moderna. 

Dove posso trovare maggiori INFO?  Sul blog ufficiale: festivalbooksophia.blogspot.it Sulla pagina FB: BookSophia- Festival della Classicità Scrivendo a: festivalbooksophia@gmail.com

Fonte: http://festivalbooksophia.blogspot.com/p/blog-page.html


Events Calendar

Ottobre 2020
lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
28 Settembre 202029 Settembre 202030 Settembre 20201 Ottobre 20202 Ottobre 20203 Ottobre 20204 Ottobre 2020
5 Ottobre 20206 Ottobre 20207 Ottobre 20208 Ottobre 20209 Ottobre 202010 Ottobre 202011 Ottobre 2020
12 Ottobre 202013 Ottobre 202014 Ottobre 202015 Ottobre 202016 Ottobre 202017 Ottobre 202018 Ottobre 2020
19 Ottobre 202020 Ottobre 202021 Ottobre 202022 Ottobre 202023 Ottobre 202024 Ottobre 202025 Ottobre 2020
26 Ottobre 202027 Ottobre 202028 Ottobre 202029 Ottobre 202030 Ottobre 202031 Ottobre 20201 Novembre 2020