10 foto che ti faranno venire voglia di visitare Massa Lubrense

Events Calendar

Eventi in Luglio 2022

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
27 Giugno 2022(2 events)

Merende Itineranti

Pilates al Castello

28 Giugno 2022 29 Giugno 2022 30 Giugno 2022(1 event)

Yoga al tramonto

1 Luglio 2022 2 Luglio 2022 3 Luglio 2022
4 Luglio 2022(1 event)

Pilates al Castello

5 Luglio 2022 6 Luglio 2022 7 Luglio 2022(2 events)

Merende Itineranti

Yoga al tramonto

8 Luglio 2022 9 Luglio 2022(1 event)

Limoni in Festa 2022

10 Luglio 2022(1 event)

Limoni in Festa 2022

11 Luglio 2022(1 event)

Pilates al Castello

12 Luglio 2022 13 Luglio 2022 14 Luglio 2022(1 event)

Yoga al tramonto

15 Luglio 2022 16 Luglio 2022 17 Luglio 2022
18 Luglio 2022(1 event)

Pilates al Castello

19 Luglio 2022 20 Luglio 2022 21 Luglio 2022(1 event)

Yoga al tramonto

22 Luglio 2022 23 Luglio 2022 24 Luglio 2022
25 Luglio 2022(1 event)

Pilates al Castello

26 Luglio 2022 27 Luglio 2022 28 Luglio 2022(1 event)

Yoga al tramonto

29 Luglio 2022 30 Luglio 2022 31 Luglio 2022




  • -
10 foto instagram

10 foto che ti faranno venire voglia di visitare Massa Lubrense

Category:Blog Tags : 

di Serena Lobianco

L’Italia è tra i paesi che vantano un grande patrimonio naturalistico e non stupisce il fatto che sia una delle mete più ambite dai viaggiatori. Indubbiamente, tra le meraviglie naturali figura Massa Lubrense, ricca di paesaggi costieri e collinari. Proprio per questo, abbiamo selezionato 10 foto scattate dalla comunità di Instagram che rendono giustizia a una delle più belle località italiane.

Complimenti ai fotografi, professionisti e non, che hanno ispirato la nostra selezione!

Indipendentemente dalla visuale, protagonista del Monte San Costanzo è certamente la chiesetta bianca, qui ritratta dall’alto. Dalla cima della collina si ammira un panorama a 360° della catena dei Monti Lattari e dei golfi di Napoli e Salerno che abbracciano la costa.

Dall’alto del Monte di San Costanzo ci si affaccia su Baia di Ieranto, un’incantevole insenatura rocciosa. Vista da una precisa prospettiva, la baia forma la suggestiva sagoma di un cuore.

https://www.instagram.com/p/CdIbr4iqjhF/

La Baia di Ieranto è un bene tutelato dal FAI e si raggiunge a piedi attraversando un sentiero segnalato. Partendo da Nerano, il percorso dura circa 40 minuti. In alternativa, la baia si può raggiungere direttamente dal mare, ma solo in canoa.

Una foto di Marina del Cantone ripresa dall’alto, riflette la bellezza del mare cristallino della costa lubrense. Sullo sfondo si scorge il golfo di Salerno, fino a Punta Licosa.

Nell’immagine sopra, in primo piano c’è la Torre di Montalto. Ultimata nel 1570 e posta in una posizione strategica a guardia della costa. Dalla cima della torre si ammirano la Baia di Ieranto e la Baia di Marina del Cantone.

Questo scatto ritrae la Baia di Recommone. A questa piccola spiaggia in ciottoli si arriva a piedi percorrendo un breve sentiero, con partenza da Marina del Cantone.

Nella foto precedente vi è uno scatto di Crapolla. Si tratta di un’insenatura naturale, raggiungibile scendendo 700 gradini.

Marina di Puolo si trova proprio all’inizio del comune di Massa Lubrense, venendo da Sorrento. D’estate, alcuni dei ristoranti del posto dispongono i propri tavoli direttamente sulla spiaggia regalando agli avventori un’esperienza unica.

In questa foto possiamo vedere il ponte di Marciano, affascinante perché è uno dei punti più panoramici di Massa Lubrense. In particolare, percorrendolo si può ammirare l’isola di Capri nel Golfo di Napoli.

In conclusione, in quest’ultima foto vi è parte del sentiero delle Sirenuse, un percorso di trekking tra Sant’Agata sui due golfi e Colli di Fontanelle. Viene chiamato così perché durante la camminata si possono scorgere sullo sfondo gli isolotti de Li Galli, anche chiamate anche Sirenuse.

Queste sono solo alcune delle tante località da esplorare a Massa Lubrense. Tuttavia, se sei interessato a conoscere nuove mete, ti consigliamo di consultare il nostro blog o seguire la nostra pagina Instagram per scoprirle!