Siti archeologici

Siti archeologici

Da Massa Lubrense è possibile visitare i siti archeologici di Pompei, Ercolano, Oplonti, Boscoreale, Stabia e Paestum:

Pompei
Ercolano
Oplonti, Boscoreale, Stabiae
Paestum

L’Italia è il paese con il maggior numero di siti riconosciuti dall’UNESCO per la forte presenza di borghi antichi, chiese, monumenti, rovine e siti archeologici. 

Al primo posto ci sono gli scavi di Pompei, una tappa obbligata per chi vuole scoprire le bellezze archeologiche italiane. In questa città di pianta romana le strade e gli edifici sono cristallizzati nel tempo: visitare gli scavi di Pompei è un viaggio nel I secolo d. C.

Meno estesi, ma meglio conservati, sono gli scavi di Ercolano: la città fu sommersa dalla cenere, permettendo ai capolavori artistici e architettonici di arrivare fino ai nostri giorni quasi integri.

Seppellite insieme a Pompei ed Ercolano dopo l’eruzione del Vesuvio del 79, le aree archeologiche di Oplonti, Boscoreale e Stabia comprendono ville d’otium (luoghi di villeggiatura per i patrizi romani) e ville rustiche (adibite all’agricoltura).

I templi di Paestum sono una delle meraviglie portate dai greci nel nostro paese. Passeggiando tra gli scavi possiamo trovare il Tempio di Athena, poi Cerere e il Tempio della Pace, ma anche diversi edifici commerciali come il Macellum (l’antico mercato), la Curia, il Tabularium (l’archivio del Senato) e le terme.


Events Calendar

Ottobre 2020
lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
28 Settembre 202029 Settembre 202030 Settembre 20201 Ottobre 20202 Ottobre 20203 Ottobre 20204 Ottobre 2020
5 Ottobre 20206 Ottobre 20207 Ottobre 20208 Ottobre 20209 Ottobre 202010 Ottobre 202011 Ottobre 2020
12 Ottobre 202013 Ottobre 202014 Ottobre 202015 Ottobre 202016 Ottobre 202017 Ottobre 202018 Ottobre 2020
19 Ottobre 202020 Ottobre 202021 Ottobre 202022 Ottobre 202023 Ottobre 202024 Ottobre 202025 Ottobre 2020
26 Ottobre 202027 Ottobre 202028 Ottobre 202029 Ottobre 202030 Ottobre 202031 Ottobre 20201 Novembre 2020