Santa Maria

Santa Maria

Santa Maria, uno dei casali più antichi del territorio lubrense.

santa maria massa lubrense chiesa

Anticamente la frazione di Santa Maria era denominata Belvedere, ma il nome fu cambiato nell’attuale Santa Maria della Misericordia, per particolare protezione verso i processati e i condannati negli Uffici di Giustizia che qui si trovavano.

Chiesa di Santa Maria della Misericordia

Recentemente restaurata, questa chiesa del Cinquecento presenta un bel pavimento maiolicato con ornati settecenteschi, elaborate lavorazioni a stucco e dipinti della stessa epoca. Notevole è un quadro di Guido Reni, un vero capolavoro del pittore bolognese, raffigurante la sacra Famiglia, donato dal pittore alla famiglia De Curtis che lo ospitò.

La navata è spaziosa con abside e cupola e a pianta quadrata. Sulla porta d’ingresso, del 1613, vi è una quattrocentesca statuetta della Madonna coi Bambino.

L’Altare Maggiore, del 600, in bellissimi marmi policromi, apparteneva alla Chiesa di S. Giuseppe del Quartiere, qui trasferito nel 1808. Sopra è l’effige antica della Misericordia. A sinistra della porta d’ingresso, nella parete della navata, si apre la Cappella dedicata all’Annunziata del sec. XVI, poi passò sotto il titolo di S. Maria della Carità.

Escursione Massa Centro – Santa Maria – Annunziata – Marina Lobra

Il percorso ad anello inizia e termina a Massa Centro, attraversa gli antichi borghi di Santa Maria e dell’Annunziata, tocca lo spettacolare punto panoramico di San Liberatore e l’affascinante borgo marinaro di Marina Lobra.

Da Viale Filangieri, a Massa Centro, il percorso comincia da via Rachione. Qui si consiglia una rapida visita al ninfeo del Cerriglio, sito nel palazzo che fin dal XV secolo è residenza della famiglia De Martino. Percorrendo il lungo viale che conduce al ninfeo, non si può non essere attratti dal colonnato in tufo con busti marmorei. Si prosegue, poi, per via Mortella, il cui inizio è ad angolo con via Pozzillo, per poi continuare – in alto a destra – seguendo il segnavia rosso.

Ci si trova ora, tra mura di pietra tufacea, in via Sant’Aniello Vecchio diretti verso l’antica chiesa di Sant’Agnello Abbate. La stradina prosegue in salita fino a una gradinata che conduce nell’abitato di Santa Maria. Il panorama che si gode da questo sentiero è quasi un cannocchiale sul porto di Marina della Lobra. Quando le scale terminano ci si trova nella piccola piazza di Santa Maria. La chiesa titolata a Santa Maria della Misericordia è sulla sinistra. L’escursionista si trova, ora, in uno dei casali più antichi del territorio lubrense. Anticamente era denominato Belvedere, ma il nome fu cambiato nell’attuale, Santa Maria della Misericordia, per particolare protezione verso i processati e i condannati negli Uffici di Giustizia che si trovavano in questo luogo.

Passeggiando sulla rotabile si passa, seguendo il segnavia blu, per la piazza dell’Annunziata, con la sua chiesa, e, subito dopo, la maestosa Torre Turbolo, costruita nel 1614 e sede del Monte dei Pegni. Si può sostare, per un momento, per riposarsi sulle panchine del belvedere ricavato sul bastione occidentale del castello: da qui la vista su Capri è meravigliosa. Si prosegue il cammino sempre sulla strada rotabile, in discesa, per giungere all’inizio di una scalinata adiacente a Villa Murat.

La passeggiata prosegue con segnavia blu fino a uscire, per un breve tratto, sulla rotabile via IV Novembre. Svoltando a destra si raggiunge il Cimitero di San Liberatore, ottimo punto panoramico, da qui il segnavia blu riprende fino al borgo di Marina Lobra.

Raggiunto il piccolo borgo marinaro, vale la pena soffermarsi per assaporare la sensazione di un tempo cristallizzato, prima di risalire a Massa Centro percorrendo Via Colombo.

 Come arrivare a Santa Maria

In auto

Per raggiungere Santa Maria in auto, da Massa Centro imboccare la Via Rotabile Massa Turro e procedere per circa 2 Km, prendere quindi la deviazione a sinistra in direzione S. Maria – Annunziata. Si trova posto per l’auto lungo la strada, nelle strisce blu.

Trasporti pubblici

Gli autobus SITA fermano al bivio S. Maria – Annunziata, partono da Sorrento o da Sant’Agata sui Due Golfi. Si consiglia di consultare l’orario.


Events Calendar

Gennaio 2021
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
28 Dicembre 2020 29 Dicembre 2020 30 Dicembre 2020 31 Dicembre 2020 1 Gennaio 2021 2 Gennaio 2021 3 Gennaio 2021
4 Gennaio 2021 5 Gennaio 2021 6 Gennaio 2021 7 Gennaio 2021 8 Gennaio 2021 9 Gennaio 2021 10 Gennaio 2021
11 Gennaio 2021 12 Gennaio 2021 13 Gennaio 2021 14 Gennaio 2021 15 Gennaio 2021 16 Gennaio 2021 17 Gennaio 2021
18 Gennaio 2021 19 Gennaio 2021 20 Gennaio 2021 21 Gennaio 2021 22 Gennaio 2021 23 Gennaio 2021 24 Gennaio 2021
25 Gennaio 2021 26 Gennaio 2021 27 Gennaio 2021 28 Gennaio 2021 29 Gennaio 2021 30 Gennaio 2021 31 Gennaio 2021