Marina della Lobra

Marina della Lobra, un borgo marinaro dal fascino senza tempo.

Marina della Lobra

Racchiuso in un’insenatura naturale della costa, l’antico borgo marinaro di Marina della Lobra è sovrastato dal Santuario della Lobra, a cui deve il suo nome. L’abitato, un agglomerato di case variopinte, popolate ancor oggi in prevalenza da pescatori, si sviluppa tutt’intorno alla gradinata che conduce dalla chiesa fin giù al mare, e offre agli occhi del visitatore uno spettacolo senza dubbio pittoresco, nel suo insieme di suoni, colori e odori dal fascino tipicamente Mediterraneo.
Marina della Lobra dista circa 2 chilometri da Massa Centro ed è raggiungibile a piedi o in auto imboccando via Palma da Largo Vescovado; a piedi si impiegheranno circa 15 minuti scendendo per via Colombo. Un percorso pedonale collega il borgo alla Riviera di San Montano.

In estate partono da qui numerose barche e gite organizzate per esplorare le bellezze della costa lubrense, di Capri e della Costiera Amalfitana.

Pur non disponendo di una vera e propria spiaggia, è possibile bagnarsi dalla scogliera o usufruire del solarium su via Chiaia. Nei periodi di alta stagione, è la scelta migliore chi è alla ricerca di luoghi meno affollati. Non mancano graziosi ristorantini e bar con affaccio sul mare, in posizione privilegiata per godere dello spettacolo del tramonto.

Il porticciolo della Lobra è protetto a Ovest da una scogliera che poggia sulla parete rocciosa di capo Corbo dominata da Torre Toledo che fa parte del sistema di torri di avvistamento saracene disposte lungo la costa in epoca aragonese. Questa torre era in realtà preesistente, risale per l’esattezza all’epoca angioina e fu poi adattata dagli aragonesi a scopo di difesa.

Marina della Lobra

Il Vervece

Proprio di fronte al borgo di Marina della Lobra, a nemmeno un miglio dalla costa, sorge dalle acque il caratteristico scoglio del Vervece (dal latino vervex, caprone), un vero e proprio santuario marino. Tutti gli anni, infatti , la prima o la seconda domenica di settembre, ai piedi del Vervece si svolge una celebrazione in ricordo di tutti coloro che hanno perso la vita in mare. Al termine della celebrazione i sub offrono una corona d’alloro alla statua della Vergine, conosciuta come Madonnina del Vervece. Questa statua fu posta su una parete dello scoglio, a 12 metri di profondità , nel 1975 per volere di Enzo Maiorca, che l’anno precedente aveva ottenuto il record mondiale di profondità in apnea proprio nella specchio d’acqua intorno al Vervece. Ma Maiorca non è l’unico ad aver raggiunto un traguardo importante in queste acque, anche l’Area Marina Protetta di Punta Campanella, fondata nel 1997, può vantare degli ottimi risultati. Grazie al lavoro di protezione del Parco, le pareti dello scoglio brulicano di specie marine, un raro spettacolo di biodiversità.

1sormassant

Carta dei sentieri

Come arrivare a Marina della Lobra

In auto

Marina della Lobra è facilmente raggiungibile in auto, imboccando da Largo Vescovado a Massa Centro Via Palma e proseguendo fino alla fine della strada. Si trova posto per l’auto nel parcheggio in fondo alla strada o nelle strisce blu.

Trasporti pubblici

Poche corse SITA raggiungono Marina della Lobra, con partenza da Sorrento o da Sant’Agata sui Due Golfi. Si consiglia di consultare l’orario.


Search in the website

maggio 2018
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
30 aprile 2018 1 maggio 2018 2 maggio 2018 3 maggio 2018 4 maggio 2018 5 maggio 2018 6 maggio 2018
7 maggio 2018 8 maggio 2018 9 maggio 2018 10 maggio 2018 11 maggio 2018 12 maggio 2018 13 maggio 2018
14 maggio 2018 15 maggio 2018 16 maggio 2018 17 maggio 2018 18 maggio 2018 19 maggio 2018 20 maggio 2018
21 maggio 2018

Incontro tra le comunità di Massa Lubrense e Monte di Procida

Incontro tra le comunità di Massa Lubrense e Monte di Procida
22 maggio 2018 23 maggio 2018 24 maggio 2018 25 maggio 2018 26 maggio 2018 27 maggio 2018
28 maggio 2018 29 maggio 2018 30 maggio 2018 31 maggio 2018 1 giugno 2018 2 giugno 2018 3 giugno 2018