Marina del Cantone

Marina del Cantone, una baia aperta e sonnolenta, suggestivo rifugio per chi ama il mare selvaggio e preferisce stare fuori delle mete più note.

Marina del Cantone dal San Costanzo - Carmine Troise

Marina del Cantone affaccia sul golfo di Salerno ed è situata tra la baia di Ieranto e Recommone. E’ rinomata per le sue spiagge in ciottoli e le acque limpide. Marina del Cantone è il posto ideale per chi desidera concedersi un bagno in tranquillità, senza dover affrontare lunghe passeggiate; una delle spiagge più estese della penisola, vede alternarsi tratti attrezzati con stabilimenti balneari e tratti di spiaggia libera.

A Marina del Cantone sono presenti numerosi hotel e ristoranti con terrazza sul mare, da cui è possibile godere di uno straordinario panorama con vista sul Golfo di Salerno. La specialità del luogo sono gli spaghetti alla Nerano, conditi con le zucchine, la cui ricetta si tramanda da generazioni.

Dalla spiaggia di Marina del Cantone, attraverso un sentiero panoramico, è possibile raggiungere la caratteristica spiaggia di Recommone, un piccolo angolo di paradiso.

Cappella di Sant’Antonio da Padova

La Cappella si trova sull’estremità orientale della spiaggia di Marina del Cantone e fu edificata nel 1646. Nel 1800 don Luca Maggio fece il pavimento con al centro il suo stemma gentilizio e con rilievi e disegni marini. Ai piedi dell’altare barocco, in marmi policromi, un’epigrafe tramanda il ricordo della restaurazione della cappella e del rifacimento del pavimento. Il quadro di S. Antonio esistente nel 1685 fu sostituito da quello della Madonna. Bellissima la statua di Sant’Antonio a sinistra dell’altare. La chiesetta fu rinnovata nel 1904.

Santo Patrono: Sant’Antonio | 13 giugno

Nel giorno della festa si tiene, in serata, la tradizionale processione via mare e poi sulla spiaggia di Marina del Cantone, accompagnata dalla banda musicale, cui segue la Celebrazione Eucaristica.

A conclusione delle celebrazioni liturgiche la popolazione si riunisce per una sagra in spiaggia, con specialità marinare e musica.

Alla tradizionale “gara dei gozzi”, che si tiene nel pomeriggio del giorno stesso, si sono aggiunte negli ultimi anni le gare di pedalò e canoa.

Mappa escursionistica

Mappa escursionistica

 Come arrivare a Marina del Cantone

In auto

Per raggiungere Marina del Cantone in auto, da Massa Centro imboccare Via IV Novembre e procedere per Termini, poi attraversare Nerano e continuare fino alla fine della strada; da Sant’Agata sui Due Golfi, invece, prendere Via dei Campi. Si trova posto per l’auto sia alla fine della strada, nella piazza e in un ampio parcheggio, sia lungo la strada, nelle strisce blu o nei parcheggi che in estate attivano il servizio navetta per la spiaggia.

Trasporti pubblici

Gli autobus SITA diretti a Marina del Cantone partono da Sorrento o da Sant’Agata sui Due Golfi. Si consiglia di consultare l’orario.


Search in the website

febbraio 2018
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 gennaio 2018 30 gennaio 2018 31 gennaio 2018 1 febbraio 2018 2 febbraio 2018 3 febbraio 2018

UN CASALE LUBRENSE SULLA COSTA DI AMALFI

UN CASALE LUBRENSE SULLA COSTA DI AMALFI
4 febbraio 2018

Merende itineranti: Retrobottega del Carnevale

Merende itineranti: Retrobottega del Carnevale
5 febbraio 2018 6 febbraio 2018 7 febbraio 2018 8 febbraio 2018 9 febbraio 2018 10 febbraio 2018 11 febbraio 2018

Carnevale a Termini

Carnevale a Termini
12 febbraio 2018

Carnevale a Termini

Carnevale a Termini
13 febbraio 2018

M'illumino di meno

M'illumino di meno

Carnevale a Termini

Carnevale a Termini
14 febbraio 2018 15 febbraio 2018 16 febbraio 2018 17 febbraio 2018 18 febbraio 2018

Carnevale a Termini

Carnevale a Termini
19 febbraio 2018 20 febbraio 2018 21 febbraio 2018 22 febbraio 2018

I tesori archeologici di Massa Lubrense

I tesori archeologici di Massa Lubrense
23 febbraio 2018 24 febbraio 2018 25 febbraio 2018

Passeggiate d'Inverno a Massa Lubrense

Passeggiate d'Inverno a Massa Lubrense
26 febbraio 2018 27 febbraio 2018 28 febbraio 2018 1 marzo 2018

I tesori archeologici di Massa Lubrense

I tesori archeologici di Massa Lubrense
2 marzo 2018 3 marzo 2018 4 marzo 2018