Da Sant’Agata a Sorrento e trekking urbano | Passeggiate di inverno a Massa Lubrense

  • -

Da Sant’Agata a Sorrento e trekking urbano | Passeggiate di inverno a Massa Lubrense

Da Sant’Agata a Sorrento e trekking urbano

a cura dello storico Gennaro Galano

Partenza: ore 10.00 – presso chiesa Santa Maria delle Grazie – Sant’Agata sui Due Golfi

Itinerario: Sant’Agata-Sorrento e visita del centro storico
Rientro: in autobus ore 13 circa
—————-
Si consiglia abbigliamento comodo e a strati. Scarpe anti-scivolo.
La partecipazione all’escursione è libera e gratuita e sotto la propria responsabilità.

E’ CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE

Ricordiamo che l’escursione in programma ha un livello di difficoltà basso, con una lunghezza di 4 km circa e un dislivello di circa 300
.—-
INFO E PRENOTAZIONI
Pro Loco Massa Lubrense: Viale Filangieri, 11 – Massa Lubrense (Na)
081 53390 (tutti i giorni 9:30-13:00) – 3398321201 (anche WhatsApp)


  • -

Radici del proprio passato – Progetto Scuola

Bellissima la terza passeggiata realizzata con i ragazzi del terzo anno dell’Istituto Polispecialistico San Paolo, sede di Massa Lubrense, nell’ambito del progetto “Radici del proprio passato”. I ragazzi, guidati da Gennaro Galano e Romina Amitrano, hanno scoperto alcune delle bellezze del comune di Sant’Agnello.

Numerose e approfondite le notizie fornite dallo storico Gennaro Galano che ha guidato i ragazzi all’interno della chiesa principale intitolata ai Santi Prisco ed Agnello e nel Museo Archeologico “Georges Vallet”.

Estremamente interessante la visita all’agrumeto storico della tenuta “Il Pizzo”. Una passeggiata attraverso pergolati tradizionali e agrumi secolari fino a raggiungere la terrazza a picco sul mare.

Un grazie speciale a Mariano Vinaccia, ai proprietari del fondo e ai due dottori agronomi Lorenzo e Andrea che hanno spiegato ai ragazzi le tecniche di coltura antiche e moderne degli agrumi.


  • -

Tornano le Passeggiate di Inverno a Massa Lubrense


Passeggiate di Inverno a Massa Lubrense

AVVISO: Passeggiata rimandata a data da destinarci, causa condizioni meteo avverse.

Domenica 18 dicembre 2018:
“Passeggiata rurale da Massa Centro a Sant’Agata e ritorno”

Partenza: Piazza Vescovado-Massa Centro ore 10:00
Itinerario: Massa Centro-San Francesco-Priora-S. Agata-Acquara-San Fancesco-Massa Centro

Rientro: ore 15 circa

Pranzo: agriturismo “Villa Castanito” – Sant’Agata

La passeggiata include il pranzo: primo piatto, dolce, acqua e vino.
Il costo a persona è di € 10 per gli adulti, € 8 per i bambini

Si consiglia abbigliamento comodo e a strati. Scarpe anti-scivolo.
La partecipazione all’escursione è libera e gratuita e sotto la propria responsabilità.

E’ CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE

Ricordiamo che l’escursione in programma ha un livello di difficoltà basso, con una lunghezza di 7,5 km circa e un dislivello di circa 280
.—-
INFO E PRENOTAZIONI
Pro Loco Massa Lubrense: Viale Filangieri, 11 – Massa Lubrense (Na)
081 53390 (tutti i giorni 9:30-13:00) – 3398321201 (anche WhatsApp)


  • -

Passeggiate d’inverno a Massa Lubrense 2017-2018

Passeggiate d’inverno a Massa Lubrense 2017-2018

Domenica 10 dicembre 2017
Da Sant’Agata a Schiazzano
Partenza: Piazza di Sant’Agata – ore 10:00 | Rientro: ore 15:00
Itinerario: S. Agata – S. Maria della Neve – Metrano Schiazzano – Monticchio – S. Agata
Pranzo “Ristorante Da Francesco”


La passeggiata include il pranzo: primo piatto, dolce, acqua e vino.
Il costo a persona è di € 10 per gli adulti, € 8 per i bambini

INFO E PRENOTAZIONI
081 5339021 (9:30-13:00) – 3398321201 (anche WhatsApp)
Si consiglia un abbigliamento idoneo. Partecipazione sotto la propria responsabilità.

 


  • -

18/11/2017 – Merende Itineranti: Racconti Francescani

Racconti Francescani è il titolo della seconda Merenda Itinerante che si è svolta sabato 18, in una calda mattina di metà novembre. I bambini, accompagnati dai genitori e guidati da una coinvolgente Lucia Sessa, sono partiti dalla piazza di Massa centro e, attraverso le stradine interne di via Arorella e via Bagnulo, sono giunti nella piazza di San Francesco.

Ad attenderli un gentilissimo padre Manuel che ha aperto le porte della chiesa e ha raccontato a grandi e piccini un po’ di storia che caratterizza appunto la chiesa e il convento di San Francesco di Paola.

Di lì all’azienda agricola “Il Convento” il passo è breve… e quindi tutti a gustare pane e olio gentilmente offerto dalla signora Tiziana e da suo marito che per l’occasione hanno anche permesso a tutti i partecipanti di visitare la loro meravigliosa cantina dove sono custodite antichissime botti che fino a 10 anni fa venivano ancora utilizzate per far riposare il vino.

Ringraziamo tutti per la calorosa adesione e vi aspettiamo al prossimo appuntamento!


  • -

05/11/2017 – Merende Itineranti: I Racconti del Pescatore

Si è svolta domenica 5 novembre 2017 la prima passeggiata prevista dalle merende itineranti, che hanno questa volta lo scopo di avvicinare i bambini ai mestieri che furono.
Guidati da Lucia Sessa i piccoli partecipanti hanno attraversato caratteristiche stradine interne che dalla frazione di Termini giungono fino a Marina del Cantone.

Durante il tragitto hanno avuto la fortuna di ascoltare i racconti della fantastica “signora Filina” per poi procedere fin sulla spiaggia dove sono rimasti piacevolmente impigliati nella rete di racconti del pescatore Antonio Cioffi, meglio conosciuto come “ciuffitiello”.

Un sentito grazie anche alla maestra Maria di Mary’s beach che insieme al suo staff ha gentilmente offerto caramelle e caffè per tutti i partecipanti e a Rossella Caputo della Coop. S.Antonio che ha reso possibile l’incontro con i pescatori.

È stato davvero interessante vedere i bambini approcciarsi ad una realtà così lontana da loro che purtroppo oggi trova sempre meno spazio nel mondo moderno.


  • -

“Corso Base di Escursionismo” – AIGAE e Pro Loco Massa Lubrense

Prenderà il via agli inizi del mese di giugno il “Corso Base di Escursionismo”, fortemente voluto dalla Pro Loco Massa Lubrense e patrocinato dal Comune Massa Lubrense Assessorato al Turismo e Delegato alle Politiche Giovanili e tenuto dall’Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche (Aigae). L’Aigae è l’ unica associazione di categoria delle guide ambientali riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Il corso avrà durata di 32 ore e prevede sia lezioni in aula che uscite sul territorio. Sarà tenuto da Vienna Cammarota, istruttrice Aigae, e da altri professionisti Aigae abilitati all’insegnamento.

Questo ciclo di lezioni è rivolto a tutte quelle persone che vogliono praticare l’escursionismo e imparare le tecniche, i comportamenti e gli strumenti che consentono delle uscite in sicurezza in ambiente litoraneo, collinare e montano.

Non è un corso professionalizzante, ma al termine, dopo un esame sia teorico che pratico, verrà rilasciato un certificato che dà l’opportunità di accedere ai corsi di livello superiore per l’abilitazione al titolo di Guida Professionale Aigae; tale certificazione dà l’opportunità di poter svolgere il ruolo di accompagnatore in escursioni organizzate e guidate da tesserati Aigae.

Il corso è rivolto ad un massimo di 20 partecipanti e ha il costo di € 130, più € 15 per il rilascio dell’attestazione. L’intera somma verrà versata all’Aigae.

“Sono veramente entusiasta dell’ opportunità che la Dott. ssa Cammarota ha voluto dare al territorio lubrense – dichiara Teresa Pappalardo, Presidente A.T. Pro Loco Massa Lubrense – riuscire ad avere sul nostro territorio persone esperte e qualificate, esponenti della più prestigiosa associazione di categoria in ambito nazionale, può essere una meravigliosa opportunità di crescita; tale iniziativa si sposa alla perfezione con l’importanza strategica che il territorio di Massa Lubrense può avere nell’ambito della Penisola Sorrentina, e un corso di formazione “in loco” offrirà agli iscritti la possibilità di conoscere a fondo le tecniche escursionistiche legandole al nostro patrimonio; tant’è che abbiamo chiesto alla sig.ra Cammarota di inserire anche un approfondimento sulla botanica, con lezioni che saranno tenute dall’Aigae e la possibilità, a nostro onere, di far rientrare nella progettualità anche nozioni storiche del nostro territorio. Questo per dar un ulteriore imprinting a chi un giorno pensa di trasformare in professione l’amore per i luoghi massesi. Questa parte sarà tenuta da Gennaro Galano, laureato in storia e dirigente Archeoclub”.

Per prenotazioni ed info: Pro Loco Massa Lubrense 081-5339021

Corso Base di Escursionismo – Aigae 2017


  • -

Camminata fra i casali di Massa Lubrense

Il giorno 15 aprile 2017, con partenza alle ore 10:00 da P.zza S. Agata, si terrà l’edizione 2017 della Camminata fra i Casali.

Percorso ad anello di circa 14km e 400m di dislivello, con partenza e conclusione a Sant’Agata, pausa caffè a Termini e sosta pranzo a Massa centro.
La camminata sarà coordinata dai FREE (Free Ramblers, Escursionisti Epicurei).

Aggiornamenti e maggiori informazioni sul blog Discettazioni Erranti, di Giovanni Visetti.


  • -

Progetto – scuola “Identità territoriali”

Identità territoriali

Si è tenuta oggi 10 Marzo la presentazione del progetto di alternanza scuola lavoro che legherà anche quest’anno la Pro Loco Massa Lubrense ai ragazzi delle classi terze dell’Istituto Polispecialistico San Paolo.

Quest’anno le novità messe in cantiere dall’ Associazione e prontamente recepite dalla scuola sono diverse: oltre all’ormai classico e collaudato tirocinio nei mesi di Giugno e Luglio nella sede di Via Filangieri, dove i ragazzi possono mettere a frutto gli ottimi insegnamenti ricevuti durante l’ anno scolastico, la Pro Loco, con il Patrocinio dell’Amministrazione Comunale, terrà un ciclo di lezioni dedicate alla cartografia e all’ escursionismo.

“Identità territoriali” si pone l’ obiettivo di rafforzare negli alunni il legame con la natura, e di accrescere il senso di appartenenza al territorio attraverso la conoscenza di tutti i suoi aspetti, dai processi di antropizzazione agli aspetti storici, naturalistici e morfologici che connotano il nostro territorio.

Il progetto consta di 5 lezioni frontali in aula nelle quali, oltre ai cenni base di cartografia e trekking, verranno di volta in volta spiegati i sentieri che si andranno a visitare , dalla loro individuazione sulla mappa, alla determinazione del grado di difficoltà. Per ogni sentiero, inoltre, si è scelto un approccio diverso: quello turistico, storico ed economico per Massa- Marina Lobra; quello storico mitologico e con cenni di alberologia per il percorso S. Agata- Deserto-Aquara-Pastena; un approccio naturalistico e floristico con approfondimenti sulla macchia mediterranea per il percorso Marina del Cantone-Recommone ed infine un approccio naturalistico floristico con individuazione delle specie rare per il percorso Termini-Monte San Costanzo.

Le lezioni saranno tenute da Romina Amitrano, laureata in conservazione di beni culturali e guida Aigae e Deborah di Bello, laureata in sociologia con specializzazione in antropologia e master in turismo e territorio.

Tutor dell’ intera progettualità, che sancirà l’alternanza scuola lavoro tra l’ Istituto Polispecialistico San Paolo e la Pro loco Massa Lubrense per i prossimi tre anni Amalia Guarracino.

“Il grande potenziale di avere sul territorio comunale una scuola ad indirizzo turistico, guidata in maniera eccelsa da professori che, oltre all’indiscussa competenza, hanno a cuore il futuro lavorativo dei ragazzi, è, per noi della Pro Loco, un vanto ed uno stimolo a migliorarci sempre più e, nelle nostre possibilità, a mettere a loro disposizione il nostro tempo e le nostre energie- dice la Presidente Pappalardo- Proprio l’altro giorno una delle ragazze che ha fatto il tirocinio da noi due anni fa, incontrandomi mi ha detto che quest’anno inizierà a lavorare e, nella scelta dei meriti, è stato preponderante, per l’azienda che l’accoglierà, l’esperienza vissuta in Pro Loco; e penso non ci sia, per noi, riconoscimento migliore.”

Soddisfatto dell’ iniziativa anche il Sindaco Lorenzo Balducelli “All’ escursionista di oggi, ma ancora di più a questi ragazzi, che saranno i promotori ed i fruitori del territorio, è idealmente affidata anche la memoria storica e la conservazione di questo inestimabile patrimonio che è la nostra rete sentieristica”.


  • -

Passeggiate di Primavera 2017

Passeggiate di Primavera 2017

Considerate le previsioni meteo, la passeggiata del 2 è rimandata a sabato 8 aprile 2017.

Le Passeggiate di Primavera organizzate dalla Pro Loco Massa Lubrense, con il contributo del Comune di Massa Lubrense – Assessorato al Turismo, ci condurranno alla scoperta di luoghi importanti non solo per la bellezza naturalistica e panoramica ma anche per la storia del territorio che affonda le radici in un passato molto antico.
Fin da tempi remoti la storia di Massa Lubrense si intreccia con quella del capoluogo campano. Lo stretto legame con la città di Napoli ha portato alla creazione di un percorso che farà da collegamento tra i luoghi più importanti del Golfo di Napoli e la città partenopea dove si concluderà il primo ciclo di passeggiate.

Partenza ore 10:00.

Tutte le passeggiate includono il pranzo: primo piatto, dolce, acqua e vino.
Adulti € 10, bambini € 8.

INFO E PRENOTAZIONI

Pro Loco Massa Lubrense
081 5339021 (tutti i giorni 9:30-13:00)

3398321201 (anche WhatsApp)

Si consiglia un abbigliamento idoneo. Partecipazione sotto la propria responsabilità.


PROGRAMMA

SABATO 8 APRILE
 “Le Ville Romane da Capo di Sorrento a Massa Lubrense ”
Itinerario: Massa centro, Arorella, Montecorbo, Li Simoni, Pantano, Regina Giovanna, Puolo, Tese, Vigliano,  Massa centro

Partenza ore 10 dalla Pro Loco Massa Lubrense.

Arrivati a Puolo, visiteremo l’esposizione di fotografie d’epoca, curata da Rita Di Leva.

Pranzo al Ristorante Don Vito:

  • Tubettoni con cozze e patate o Tubettoni al pomodoro fresco
  • Tortino di Mele con salsa alle fragole
  • Acqua, vino della casa

DOMENICA 23 APRILE
“Il Fiordo e la Torre di Crapolla”
Itinerario: Torca, Nula, Spiaggia di Crapolla, Torre di Crapolla (ritorno)

DOMENICA 7 MAGGIO
“Sulle orme del Chiaiese”
Itinerario: Massa centro, Santa Maria, Schiazzano, Monticchio, Titigliano, San Francesco, Massa centro

DOMENICA 14 MAGGIO
“Punta della Campanella”
Itinerario: Termini, Vuallariello, Crinale, Punta Campanella, Termini

DOMENICA 21 MAGGIO
“La Pedamentina e la Certosa di San Martino”
Itinerario: Piazza Municipio, Santa Lucia, Via Caracciolo, San Pasquale,  Via dei Mille, Salita del Petraio, Via San Felice, Certosa e Museo di San Martino, Pedamentina, Pignasecca, Via Toledo, Piazza Municipo


Search in the website

febbraio 2018
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 gennaio 2018 30 gennaio 2018 31 gennaio 2018 1 febbraio 2018 2 febbraio 2018 3 febbraio 2018

UN CASALE LUBRENSE SULLA COSTA DI AMALFI

UN CASALE LUBRENSE SULLA COSTA DI AMALFI
4 febbraio 2018

Merende itineranti: Retrobottega del Carnevale

Merende itineranti: Retrobottega del Carnevale
5 febbraio 2018 6 febbraio 2018 7 febbraio 2018 8 febbraio 2018 9 febbraio 2018 10 febbraio 2018 11 febbraio 2018

Carnevale a Termini

Carnevale a Termini
12 febbraio 2018

Carnevale a Termini

Carnevale a Termini
13 febbraio 2018

M'illumino di meno

M'illumino di meno

Carnevale a Termini

Carnevale a Termini
14 febbraio 2018 15 febbraio 2018 16 febbraio 2018 17 febbraio 2018 18 febbraio 2018

Carnevale a Termini

Carnevale a Termini
19 febbraio 2018 20 febbraio 2018 21 febbraio 2018 22 febbraio 2018

I tesori archeologici di Massa Lubrense

I tesori archeologici di Massa Lubrense
23 febbraio 2018 24 febbraio 2018 25 febbraio 2018

Passeggiate d'Inverno a Massa Lubrense

Passeggiate d'Inverno a Massa Lubrense
26 febbraio 2018 27 febbraio 2018 28 febbraio 2018 1 marzo 2018

I tesori archeologici di Massa Lubrense

I tesori archeologici di Massa Lubrense
2 marzo 2018 3 marzo 2018 4 marzo 2018