Clownwalking… fino a Punta Campanella!

Clownwalking… fino a Punta Campanella!

L’1, 2, 3 e 4 novembre Carolina, Giorgia, Laura e Marianna partono da Cava dei Tirreni per arrivare a Punta Campanella attraverso l’Alta Via dei Monti Lattari. Un clownwalking di circa 70 km, indossando il naso rosso… e ovviamente il sorriso.

Cos’è il clownwalking?

Camminare per portare la clownterapia nei reparti pediatrici sostenendo l’Associazione Andrea Tudisco Onlus.

L’Associazione Andrea Tudisco opera su Roma. Oltre alla formazione dei clowndottori e all’organizzazione del loro lavoro in corsia, gestisce una casa di accoglienza (la Casa di Andrea) per famiglie che devono allontanarsi da casa per le cure dei bambini.

Carolina, Giorgia, Laura e Marianna sono 4 amiche che hanno deciso di far conoscere l’Associazione e raccogliere donazioni in favore di questa tramite il cammino.

Perché? Per appassionare attraverso la passione che le accomuna, per attirare l’attenzione delle persone grazie alla bellezza dei luoghi, per muovere gli animi e le emozioni con la forza della natura. Non ultimo, il cammino è una metafora potente del percorso di vita di ognuno, sinonimo di fatica, impegno e soddisfazione.

Il progetto è nato da poco, c’è ancora tanto da fare per crescere.

Con il primo clownwalking, lungo la Costa Verde della Sardegna 100km, ad aprile scorso, hanno raccolto circa 1.500€. Eccole in partenza e in viaggio.

Chi siamo noi? Siamo 4 amiche scoperte e ritrovate… Carolina, la nostra guida, l’ho conosciuta a 2 anni. Lei sempre alla ricerca di giochi spericolati. Abbiamo condiviso tanto insieme: compagna di vacanze e di tranquilli pomeriggi, poi anche collega nel Parco Avventura Fregene. Ho sempre ammirato la sua capacità di coltivare le sue passioni: natura e sport. Guida Ambientale Escursionistica, socia della scuola vela che ha contribuito a tirar su. Alle scuole medie, Marianna ed io eravamo le migliori amiche delle rispettive sorelle. Uno spirito libero, la battuta pronta, attenta al prossimo. Passa con lei pochi minuti: ti strapperá una risata di cuore e, se glielo permetti, ti comprenderà. Giorgia è la cognata di Carolina. Una bomba di dolcezza. L’ho scoperta davvero lavorando insieme al Parco Avventura Fregene e durante le prime camminate insieme. Il suo sorriso è coinvolgente ed illumina. Dietro un po’ di chiasso e tanta ilarità ha una delicatezza particolare. Lei è una clowndottoressa dell’Associazione Andrea Tudisco.  Ci ha coinvolte nella bellezza di questa professione senza nascondere il grande lavoro psicologico e di gruppo necessari ad affrontarla ogni giorno, oltre alle difficoltà logistiche che si incontrano per andare avanti.  Così ci siamo dette: nel nostro piccolo dobbiamo fare qualcosa.”

Di seguito i canali per chi volesse effettuare una donazione all’Associazione Andrea Tudisco:
www.assandreatudisco.org
FB Clownwalking
Instagram clown_walking


Luca Sardella da Rete 4 di nuovo a Massa Lubrense

Nei giorni 17 e 18 giugno una nuova incursione sul nostro territorio da parte di Luca Sardella e della troupe di “Parola di Pollice Verde” per un servizio che andrà in onda nella puntata conclusiva, prima della pausa estiva, del 30 giugno 2018 alle ore 12, per suggellare nel migliore dei modi la stagione televisiva della popolare trasmissione.

In onda questa volta la realtà del pescaturismo con Alberico Simioli, i ristoranti Antico Francischiello e Lo Stuzzichino, i gioielli artigianali di Rosa Romano, le aziende agricole Il Giardino di Vigliano e Le Tore, un ritratto inedito di Peppino De Simone, patron dello Scoglio e, grazie alla collaborazione di diversi imprenditori e del Presidente Coldiretti Anthony Pollio, un focus su di una delle più belle frazioni del territorio lubrense: Termini e Punta Campanella.

Entusiasta il conduttore Luca Sardella: “Torno sempre con molto piacere a Massa Lubrense sia per l’ incanto dei luoghi che per la straordinaria cordialità degli abitanti. Ormai anche quando dico alla mia troupe “la prossima tappa è Massa” sono entusiasti perché hanno come l’impressione di tornare a casa. Con il Sindaco Balducelli, ma sarebbe più corretto dire con l’amico Lorenzo, e con la Pro Loco Massa Lubrense abbiamo concordato di promuovere l’intero territorio in maniera capillare, tant’è che gia abbiamo messo giù la bozza della prossima venuta. In particolare con il Presidente Teresa Pappalardo si è venuto a creare un rapporto di stima e fiducia tali che chiediamo a lei di volta in volta novità e curiosità sul territorio e, ad oggi, riesce sempre a sorprenderci cogliendo aspetti, persone e luoghi in grado di incantare il vasto pubblico televisivo”.


Passeggiate di Primavera 2017

Passeggiate di Primavera 2017

Considerate le previsioni meteo, la passeggiata del 2 è rimandata a sabato 8 aprile 2017.

Le Passeggiate di Primavera organizzate dalla Pro Loco Massa Lubrense, con il contributo del Comune di Massa Lubrense – Assessorato al Turismo, ci condurranno alla scoperta di luoghi importanti non solo per la bellezza naturalistica e panoramica ma anche per la storia del territorio che affonda le radici in un passato molto antico.
Fin da tempi remoti la storia di Massa Lubrense si intreccia con quella del capoluogo campano. Lo stretto legame con la città di Napoli ha portato alla creazione di un percorso che farà da collegamento tra i luoghi più importanti del Golfo di Napoli e la città partenopea dove si concluderà il primo ciclo di passeggiate.

Partenza ore 10:00.

Tutte le passeggiate includono il pranzo: primo piatto, dolce, acqua e vino.
Adulti € 10, bambini € 8.

INFO E PRENOTAZIONI

Pro Loco Massa Lubrense
081 5339021 (tutti i giorni 9:30-13:00)

3398321201 (anche WhatsApp)

Si consiglia un abbigliamento idoneo. Partecipazione sotto la propria responsabilità.


PROGRAMMA

SABATO 8 APRILE
 “Le Ville Romane da Capo di Sorrento a Massa Lubrense ”
Itinerario: Massa centro, Arorella, Montecorbo, Li Simoni, Pantano, Regina Giovanna, Puolo, Tese, Vigliano,  Massa centro

Partenza ore 10 dalla Pro Loco Massa Lubrense.

Arrivati a Puolo, visiteremo l’esposizione di fotografie d’epoca, curata da Rita Di Leva.

Pranzo al Ristorante Don Vito:

  • Tubettoni con cozze e patate o Tubettoni al pomodoro fresco
  • Tortino di Mele con salsa alle fragole
  • Acqua, vino della casa

DOMENICA 23 APRILE
“Il Fiordo e la Torre di Crapolla”
Itinerario: Torca, Nula, Spiaggia di Crapolla, Torre di Crapolla (ritorno)

DOMENICA 7 MAGGIO
“Sulle orme del Chiaiese”
Itinerario: Massa centro, Santa Maria, Schiazzano, Monticchio, Titigliano, San Francesco, Massa centro

DOMENICA 14 MAGGIO
“Punta della Campanella”
Itinerario: Termini, Vuallariello, Crinale, Punta Campanella, Termini

DOMENICA 21 MAGGIO
“La Pedamentina e la Certosa di San Martino”
Itinerario: Piazza Municipio, Santa Lucia, Via Caracciolo, San Pasquale,  Via dei Mille, Salita del Petraio, Via San Felice, Certosa e Museo di San Martino, Pedamentina, Pignasecca, Via Toledo, Piazza Municipo


Punta Campanella chiusa fino al 30/04/2016

Category : Blog , Escursioni , Evidenza

Punta Campanella chiusa fino al 30/04/2016Punta Campanella chiusa per ancora un mese, prorogata l’interdizione al transito pedonale e veicolare fino al 30/04/2016, per consentire l’ultimazione dei lavori.

Al seguente link l’ordinanza comunale: ORDINANZA N. 50 Punta Campanella chiusa 2016


Punta Campanella inaccessibile fino a gennaio 2016

Per l’esecuzione dei lavori in Via Campanella, dal 6 luglio al 31 dicembre 2015, con ordinanza n. 150/2015 è interdetto il traffico veicolare e pedonale di Via Campanella.

Punta Campanella e Capri - FrancoNel blog “Discettazioni Erranti” di Giovanni Visetti si legge:

A causa dei lavori di risistemazione del fondo stradale e abbattimento di barriere architettoniche, via Campanella resterà interdetta al traffico fra la località Cancello (dove c’è l’edicola votiva) e la Torre Minerva. Il divieto non riguarda solo i veicoli, ma anche i pedoni e quindi gli escursionisti. Lavori sono previsti anche nell’area circostante la torre che quindi sarà chiusa anche per quelli che pensano di raggiungerla da monte, percorrendo il crinale.

Ciò premesso, mi sono posto il problema (anche se non mi tocca direttamente) di cercare di non perdere la fruizione dell’area fra Monte Santa Croce (“cima del “radar”) e della Punta Campanella.

Continua a leggere su “Discettazioni Erranti”

Percorso alternativo: Giro di Santa Croce

TerminiVetavoleAccolta in brevissimo tempo la proposta di Giovanni Visetti di recupero della strada vicinale Vuallariello.

Questa, in combinazione alla vicinale Le Selve, forma il Giro di Santa Croce (in rosso sulla cartina), sentiero che dà la possibilità di accedere alla parte alta del crinale evitando di dover effettuare un’andata e ritorno dal Monte San Costanzo.

Maggiori informazioni su “Discettazioni Erranti”

 

 

 

Video di Giovanni Visetti

“ll video inizia con l’arrivo ‘ncopp’ ‘o Vuallariello attraverso la scala nella roccia (punto più alto della vicinale Le Selve) e termina con la deviazione fino al punto panoramico di Campo Vetavole, seguendo l’Alta Via dei Monti Lattari per l’ultimo centinaio di metri.”


Search in the website

Dicembre 2018
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
26 Novembre 2018 27 Novembre 2018 28 Novembre 2018 29 Novembre 2018 30 Novembre 2018 1 Dicembre 2018 2 Dicembre 2018
3 Dicembre 2018 4 Dicembre 2018 5 Dicembre 2018 6 Dicembre 2018 7 Dicembre 2018 8 Dicembre 2018 9 Dicembre 2018
10 Dicembre 2018 11 Dicembre 2018 12 Dicembre 2018 13 Dicembre 2018 14 Dicembre 2018 15 Dicembre 2018 16 Dicembre 2018

Passeggiate d’Inverno a Massa Lubrense

Passeggiate d’Inverno a Massa Lubrense
17 Dicembre 2018 18 Dicembre 2018 19 Dicembre 2018 20 Dicembre 2018 21 Dicembre 2018 22 Dicembre 2018 23 Dicembre 2018

La Magia del Natale

La Magia del Natale
24 Dicembre 2018 25 Dicembre 2018 26 Dicembre 2018 27 Dicembre 2018

Teatro con i Barattoli Cosmici

Teatro con i Barattoli Cosmici
28 Dicembre 2018 29 Dicembre 2018

Canzone di Capodanni dei bambini

Canzone di Capodanni dei bambini
30 Dicembre 2018

Merenda Itinerante al presepe nell'olivo

Merenda Itinerante al presepe nell'olivo
31 Dicembre 2018 1 Gennaio 2019 2 Gennaio 2019 3 Gennaio 2019 4 Gennaio 2019 5 Gennaio 2019

La Befana al Torrione

La Befana al Torrione
6 Gennaio 2019