Fumetto “Massa Lubrense. Che storia è questa?!” – Secondo volume

  • -

Fumetto “Massa Lubrense. Che storia è questa?!” – Secondo volume

Presentazione del secondo volume del fumetto “Massa Lubrense. Che storia è questa?! – Dal Medioevo all’indipendenza massese”

Mercoledì 7 giugno2017 alle 18 presso la Sala Consiliare del Comune di Massa Lubrense


“Massa Lubrense. Che storia è questa?!” nasce dall’idea della Pro Loco di Massa Lubrense, e che ha trovato la piena adesione da parte della locale sezione di Archeoclub d’Italia e dell’Associazione La Fenice, di dare un contributo divulgativo al territorio lubrense che fosse di facile lettura e di ampio respiro.

La scelta di legare un argomento ostico, come può essere la storia, alla presenza di disegni, lo rende facilmente avvicinabile sia dai ragazzi che da chi è attratto dalla capacità di sintesi espresse dalle rappresentazioni grafiche.

Spesso e volentieri i libri storici, soprattutto quelli inerenti la storia locale, sono privi, del tutto o quasi, di immagini che possano rendere l’idea dell’ atmosfera dell’epoca. Succede così che gli eventi, passando sotto forma di parole, non si inculchino nella mente, come invece accade con l’ausilio delle immagini. Come in quest’opera!

Gli episodi che compongono la nostra storia patria sono, grazie alla “penna” magistrale del Prof. Domenico Palumbo e alla bravura grafica di Bemarking, stralciati e lanciati come pezzi di un puzzle che, magicamente, compongono le personalità, le motivazioni, le contaminazioni  e le forze che muovono l’ intera evoluzione. Una vicenda, un personaggio fissano alla perfezione un periodo con gli usi me costumi di quell’epoca specifica.

Stà al lettore recuperare dalla memoria quei passaggi chiave che hanno determinato l’unicità del luogo in cui viviamo. Ed è proprio questo lo spirito principe di tutta l’opera: far fiorire in noi tutti la “curiosità” che è il vero motore della conoscenza.

A condurci “per mano” attraverso le mille peripezie che hanno connotato il nostro territorio sono sempre il mulo Faticò, che incarna alla perfezione vizi e virtù di una visione “materiale” sulla vita e il merlo “Merlounpò” che cerca in ogni modo di ricordare all’amico che la vita è fatta anche e soprattutto di ricerca e conoscenza che sono alla base di una vita non ricca ma “piena”.

A. Teresa Pappalardo – Pro Loco Massa Lubrense

Stefano Ruocco – Archeoclub D’Italia

Domenico Palumbo e Franco Simioli – Ass. Massa Lubrense La Fenice


  • -

Carta e fantasia: lezioni di découpage Pro Loco – Patto con la Città

Ha avuto inizio martedì 21 marzo il laboratorio gratuito rivolto ai bambini frequentanti le materne di Massa Lubrense.

Le lezioni, tenute dalla Pro Loco Massa Lubrense e dal Comitato Patto con la Città, con il patrocinio del Comune di Massa Lubrense, si svolgeranno dal 21 marzo al 12 aprile e coinvolgeranno, in orario scolastico, quasi 400 bambini dell’ I.C. Bozzaotra e dell’ I.C. Pulcarelli-Pastena.

L’idea di proporre un laboratorio ludico-didattico è nata essenzialmente con l’intenzione di soddisfare il bisogno di creatività insito in quella particolare fascia d’età.

Questo tipo di attività, oltre a procurare un immediato piacere di tipo senso-motorio, offre un importante risvolto simbolico, ovvero il sentirsi protagonista nel modellare la realtà esterna, e avvia alla consapevolezza che ogni propria azione lascia un’impronta che è espressione di sé.

Nelle due lezioni a loro dedicate i bambini costruiranno, con l’aiuto di Cira Ascione, Rosalba Gragnano, Veronica D’Antuono, Federica Orsi e Marcella Gargiulo un simpatico lavoretto da portare a casa nelle festività della Santa Pasqua. Vuole esser questo un augurio affinchè la vita riservi sempre a questi piccoli  ma grandi  “doni del Signore” momenti di felicità inattesi.


  • 1
Minerva Lubrense 2016

Concorso Letterario Minerva Lubrense 2016

Minerva Lubrense 2016Regolamento

La Pro Loco Massa Lubrense indice il concorso letterario Minerva Lubrense, a partecipazione gratuita, indirizzato agli alunni delle classi “1° media inferiore” dell’Istituto Comprensivo Statale Luigi Bozzaotra e dell’Istituto Comprensivo Statale Pulcarelli Pastena con le seguenti modalità:

Territorio: Comune di Massa Lubrense.

Durata: Il concorso termina il 15 Maggio 2016. Comunicazione dei vincitori entro il 31 Maggio 2016.

Destinatari: Alunni delle classi “1° media inferiore” dell’Istituto Comprensivo Statale Luigi Bozzaotra e dell’Istituto Comprensivo Statale Pulcarelli Pastena.

Premi: I vincitori, tre per ogni plesso scolastico, per un totale di sei, riceveranno come riconoscimento una medaglia ed un buono spendibile presso determinati esercizi commerciali.

1. Finalità del concorso

Il concorso si pone come obiettivo primario quello di costituire una degna conclusione di un corso di scrittura creativa a cui hanno partecipato i suddetti alunni. Sfruttando come base le tradizioni e la mitologia legata al territorio di Massa Lubrense o la semplice conoscenza geografica dei suoi luoghi caratteristici, i concorrenti sono chiamati a scrivere un racconto che metta in luce la propria fantasia ed originalità.

2. Modalità di partecipazione

La richiesta di partecipazione al concorso è gratuita, ed è considerata automaticamente accettata alla ricezione da parte degli incaricati dell’elaborato, accompagnato dai dati anagrafici del concorrente.

I dati dell’autore dovranno essere forniti tassativamente in un documento separato al fine di non influenzare in alcun modo la giuria e dovranno essere:

  • Nome
  • Cognome
  • Data di nascita
  • Classe ed istituto di appartenenza
  • Titolo dell’opera

In caso di più opere con lo stesso titolo, al fine di garantire la corretta associazione tra autore ed elaborato saranno scelti altri criteri di identificazione, diversi caso per caso

Il termine ultimo per la presentazione delle opere è il 15 Maggio 2016.

Ogni autore può partecipare con un solo racconto.

 

Esempio di richiesta di partecipazione (i dati dell’esempio sono fittizi).

Nome: Mario

Cognome: Rossi

Data di nascita: 10/12/2007

Classe di appartenenza: 1° A IC Bozzaotra

Titolo dell’opera: Il mare

3. Caratteristiche delle opere

Le opere, per essere ammesse al concorso, devono:

  • Rispettare la lunghezza minima di 2.500 caratteri spazi inclusi;
  • Essere scritte in italiano;
  • Devono contenere un chiaro riferimento a Massa Lubrense. Uno dei due seguenti vincoli è sufficiente per considerare rispettato questo punto:
    • Racconto ambientato a Massa Lubrense o in un luogo fantastico ma ad essa facilmente riconducibile
    • Presenza di una o più figure tratte da miti, leggende e folklore locale

Non vi è alcuna limitazione relativa allo stile di carattere utilizzato né per la sua dimensione.

4. Valutazione delle opere

La valutazione delle opere si svolgerà tramite giuria.

Concluso il periodo di tempo per l’invio dei racconti, essi saranno consegnati integralmente alla giuria privi dei riferimenti all’autore.

La giuria, è composta da:

– Prof. Luigi Sigismondi

– Prof. Gennaro Pappalardo

– Dott. Gianni Terminiello

Ogni elemento può emettere un giudizio indipendentemente dagli altri ed in piena autonomia. Tale giudizio si configura come un numero da 1 a 100, dove 1 rappresenta il minimo e 100 il massimo del gradimento.

I Giurati assegneranno il giudizio in modo diretto e, se lo riterranno opportuno, potranno indicare le motivazioni della loro scelta.

Le opere saranno poi inserite in due apposite classifiche ordinate in base alla somma delle tre valutazione ricevute e distinte a seconda dell’istituto di provenienza degli autori.

In caso di totale parità nelle valutazioni dei Giurati, avrà la precedenza il racconto presentato dall’autore più giovane.

5. Individuazione dei vincitori

Si considerano vincitori tutti i racconti che ricopriranno le prime tre posizioni delle due classifiche.

6. Premi

1° premio Buono Edo System € 50,00

2° premio Buono Luma Sport € 30,00

3° premio Buono Luma Sport € 20,00

7. Esclusione dal concorso

Saranno esclusi dal concorso, anche durante la fase di valutazione:

  • Tutte le opere inviate nel mancato rispetto delle regole del punto 3
  • Tutti i racconti non originali che quindi saranno considerati plagi di altre storie già esistenti

8. Diritto d’autore

La titolarità del diritto d’autore delle opere rimane ai rispettivi autori, ma l’eventuale pubblicazione sulle pagine del sito web www.landeincantate.it degli elaborati migliori vincola la diffusione del racconto ai termini della Licenza Creative Common (http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/deed.it – La licenza Integrale è visionabile a questo indirizzo: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-nd/3.0/it/legalcode).

9. Informativa sulla privacy

Ai sensi della legge sulla “Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali”, si dichiara che la raccolta e il trattamento dei dati dei partecipanti al suddetto concorso è finalizzata unicamente alla gestione del Concorso Letterario Minerva Lubrense.

Con l’invio del materiale letterario e dei dati personali, l’interessato acconsente automaticamente al trattamento dei propri dati personali.

Tutti i dati saranno comunque trattati secondo la normativa e nel rispetto del d.lgs 196/03 secondo i principi di correttezza, liceità e trasparenza nella tutela della privacy.

 


  • -
Fumetto Massa Lubrense - Ulisse e le sirene

Fumetto Massa Lubrense… che storia è questa?!

Fumetto
Massa Lubrense… che storia è questa?!

Preistoria, miti e periodo greco-romano

Fresco di stampa il primo numero di Massa Lubrense… che storia è questa?!, una collana di cinque volumetti che conduce i suoi lettori in un affascinante viaggio tra i miti e la storia della nostra terra, particolarmente ricca di tracce del passato da scoprire e visitare.

La collana si suddivide nei seguenti periodi storici:

  1. Preistoria, miti e periodo greco-romano
  2. Medioevo e cristianizzazione
  3. 1550/1600
  4. 1700/1800
  5. 1900 ed età contemporanea

Il volume Preistoria, miti e periodo greco-romano si incentra sull’arco temporale che va dall’età preistorica – con i primissimi insediamenti umani in penisola – all’eruzione del Vesuvio del 79 d. C. – tristemente nota per la distruzione della città di Pompei.

Fumetto Massa Lubrense - Ulisse e le sireneProtagonisti del racconto e del fumetto sono quei personaggi – come il mulo massese, le sirene alate, Ulisse – che via via sono entrati a far parte dell’immaginario lubrense. La storia ruota intorno agli eventi che hanno segnato l’evoluzione della Penisola Sorrentina, ed evidenzia i reperti archeologici che il tempo ha conservato fino ad oggi. Un’attenzione speciale, inoltre, è riservata ai luoghi visitabili percorrendo il nostro territorio, indicati nella cartina della Penisola Sorrentina che compendia l’opera.

Fumetto-Massa-Lubrense-CopertinaIl fumetto Massa Lubrense… che storia è questa?! è disponibile presso la Pro Loco Massa Lubrense.
Per sostenere il progetto, si richiede un piccolo contributo a partire da € 3,00.

 

Il progetto è stato ideato dalla Pro Loco Massa Lubrense e realizzato – in collaborazione con l’Associazione Culturale La Fenice e l’Archeoclub di Massa Lubrense, e con il contributo del Comune di Massa Lubrense – su testi di Domenico Palumbo e disegni e grafica di Bemarking.


  • -

Presentazione del fumetto Massa Lubrense… che storia è questa?!

fumetto massa lubrense che storia è questa 1 numero 2016

Presentazione del fumetto MASSA LUBRENSE… CHE STORIA È QUESTA?! (1° numero)

Venerdì 18 Marzo 2016, ore 17:00, Sala Consiliare del Comune di Massa Lubrense

Le associazioni Pro Loco Massa Lubrense, Archeoclub Lubrense e La Fenice presenteranno il primo numero dell’opera “Massa Lubrense… che storia è questa?!”.

Il lavoro nasce dalla volontà di ripercorrere la storia antica del territorio massese ricorrendo a una strategia comunicativa in grado di coinvolgere e affascinare sia i lettori più piccoli, sia coloro che non prediligendo letture lunghe e pesanti non si sono, fino a questo momento, mai interessati di storia locale.

L’opera comprende cinque volumetti, corrispondenti ai seguenti periodi storici: Preistoria, miti e periodo greco – romano (il numero che verrà presentato venerdì 18), Medioevo e Cristianizzazione, 1550/1600, 1700/1800 ed infine 1900 ed età contemporanea.

Il Sindaco Lorenzo Balducelli, il Vicesindaco Giovanna Staiano ed i Consiglieri Maria Cacace, Sergio Fiorentino e Marco Mosca hanno patrocinato e sostenuto l’iniziativa al fine di destinare gratuitamente l’opera agli alunni della scuola primaria e della scuola secondaria di primo grado degli Istituti Comprensivi ‘Bozzaotra’ e ‘Pulcarelli’.

“Massa Lubrense… che storia è questa?!” non vuole essere un manuale, bensì un atto di curiosità, un’occasione di approfondimento delle radici storiche, archeologiche e culturali del territorio, attraverso tre registri fondamentali: un racconto di fascinazione, una narrazione fumettistica e una mappa esplicativa con i luoghi in cui è possibile ancora vedere queste testimonianze.

Il progetto, opera di indiscussa novità nel panorama culturale della Penisola Sorrentina, ideato dalla Pro Loco Massa Lubrense e realizzato su testi di Domenico Palumbo e disegni e grafica di Bemarking, ha, come tutte le belle storie, una morale di fondo: … la memoria non è una cosa che si ascolta, ma una cosa che si cerca.

Tutta la cittadinanza è invitata alla presentazione.

Fumetto-Massa-Lubrense-CopertinaIl fumetto Massa Lubrense… che storia è questa?! è disponibile presso la Pro Loco Massa Lubrense.
Per sostenere il progetto, si richiede un piccolo contributo a partire da € 3,00.

 


  • -

Carnevale a Termini 2016

Dal 1981, a Termini si festeggia il Carnevale con la sfilata dei carri allegorici, tante maschere, musica, gastronomia locale e intrattenimenti per grandi e piccini.

Di seguito, il programma completo del Carnevale a Termini 2016:

CARNEVALE A TERMINI 2016 MASSA LUBRENSE

Clicca qui per il calendario completo degli eventi a Massa Lubrense.


  • -

Il Carnevale nella scuola – 2016

il carnevale nella scuola pro loco massa lubrense 2016Anche quest’anno il Comitato “Termini… non solo Carnevale” e la Pro Loco Massa Lubrense hanno attivato i laboratori per il Carnevale in tutte le classi della scuola dell’infanzia dell’I.C. Bozzaotra.

Dal 18 gennaio al 5 febbraio i bambini sono impegnati nella realizzazione di simpatici lavoretti individuali per festeggiare il Carnevale in allegria.


  • -

Babbo Natale arriva a Massa Lubrense!

Locandina Babbo Natale 2015

BABBO NATALE ARRIVA A MASSA LUBRENSE!
Sabato 19 dicembre alle ore 15:00, nella tendostruttura adiacente la Pro Loco Massa Lubrense.

Babbo Natale arriva con il suo sacco pieno di regalini per tutti i bambini delle scuole materne ed elementari di Massa Lubrense!


  • -

Un mare da esplorare – Progetto scuola

“Un mare da esplorare”, i bambini di Massa incontrano il Parco e la Capitaneria

Parte oggi, mercoledì 18 Novembre, il progetto curato da Pro Loco Massalubrense, A.M.P. Punta Campanella e Capitaneria di Porto. Coinvolti gli alunni delle scuole elementari.

Primo appuntamento, oggi mercoledì 18 novembre, con “Un mare da esplorare”, progetto rivolto ai bambini delle scuole elementari di Massa Lubrense che si articolerà in 6 incontri tematici sulla risorsa mare e l’importanza della sua tutela.
Il progetto, giunto alla seconda edizione, è curato dalla Pro Loco di Massa Lubrense, dall’Area Marina Protetta di Punta Campanella e dalla Capitaneria di Porto.
In ogni incontro sarà affrontato un argomento specifico attraverso dei laboratori ludico-didattici preparati dai ragazzi stranieri che sono a Massa da diversi mesi nell’ambito del progetto MARE, la campagna europea di volontariato dedicata alla tutela del mare. Tanti i temi trattati. Il Parco e il suo regolamento, la sicurezza in mare, la tutela della posidonia, delle tartarughe marine e dei fondali attraverso l’analisi delle criticità che mettono a repentaglio l’ambiente marino quali l’ancoraggio indiscriminato, i rifiuti e i pescatori di frodo, in particolare i datterari.
L’obiettivo è quello di offrire strumenti di conoscenza ai bambini per renderli consapevoli dell’importanza dell’ambiente marino e protagonisti con piccole azioni quotidiane della tutela del mare.
Le lezioni saranno sia teoriche che pratiche e in ogni sessione sarà dato grande spazio alle idee, alle proposte e alle domande dei bambini. Saranno loro, infatti, al termine dei 6 incontri, a fare da educatori ambientali a tutte le altre classi elementari di Massa Lubrense. Lo scopo finale del progetto è infatti proprio quello di formare tanti nuovi piccoli educatori ambientali. Un’esperienza importante per gli alunni che saranno coinvolti in prima persona nella gestione e nella tutela del territorio. Affiancheranno anche la Capitaneria di Porto durante le attività di controllo e prevenzione svolte dagli uomini della Guardia Costiera a Marina della Lobra.
“Le iniziative che coinvolgono i bambini di Massa Lubrense, sensibilizzandoli verso le tematiche ambientali e la conoscenza del Parco, sono molto importanti per sviluppare una coscienza ambientale sempre maggiore.- dichiara il Presidente dell’AMP di Punta Campanella, Michele Giustiniani-Ringrazio la Pro Loco di Massa e la Capitaneria di Porto con la quale abbiamo una forte sinergia e obiettivi comuni.”

Massa Lubrense, 18/11/2015

Comunicato stampa A.M.P. Punta Campanella


  • -

Aspettando il Natale – Laboratori di riciclo creativo

Aspettando il Natale

Laboratori di riciclo creativo

Dal 9 novembre al 4 dicembre 2015, presso la scuola dell’infanzia dell’I.C. Bozzaotra – Plesso Capoluogo e Plesso Monticchio, si terranno i laboratori “Aspettando il Natale”: i bambini realizzeranno, con l’utilizzo di materiali di riciclo, degli addobbi per l’allestimento di due alberi di Natale che saranno installati nelle piazze di Massa Centro e Monticchio.
I laboratori sono per tutti i bambini e si tengono in orario scolastico.
Al termine dei laboratori, sarà allestita una mostra fotografica presso la sede della Pro Loco Massa Lubrense, a cura del fotografo Pier Luigi Tizzani.

Locandina Aspettando il Natale


Search in the website

settembre 2017
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
28 agosto 2017 29 agosto 2017 30 agosto 2017 31 agosto 2017 1 settembre 2017 2 settembre 2017 3 settembre 2017

IDENTITA' LUBRENSI : Gastronomia stellata e live music a S.Agata

IDENTITA' LUBRENSI : Gastronomia stellata e live music a S.Agata
4 settembre 2017

Premio Salvatore Di Giacomo - Concerto Lirico-Sinfonico

Premio Salvatore Di Giacomo - Concerto Lirico-Sinfonico
5 settembre 2017 6 settembre 2017 7 settembre 2017 8 settembre 2017

Beach Food a Marina del Cantone

Beach Food a Marina del Cantone

BEACH FOOD III ED

BEACH FOOD III ED
9 settembre 2017

"Puolo | Un paese si ricerca" - Mostra fotografica

"Puolo | Un paese si ricerca" - Mostra fotografica
10 settembre 2017

"Puolo | Un paese si ricerca" - Mostra fotografica

"Puolo | Un paese si ricerca" - Mostra fotografica

Madonnina del Vervece

Madonnina del Vervece
11 settembre 2017 12 settembre 2017 13 settembre 2017 14 settembre 2017 15 settembre 2017

"Puolo | Un paese si ricerca" - Mostra fotografica

"Puolo | Un paese si ricerca" - Mostra fotografica

Merenda itinerante: Il mito di Ulisse

Merenda itinerante: Il mito di Ulisse
16 settembre 2017

"Puolo | Un paese si ricerca" - Mostra fotografica

"Puolo | Un paese si ricerca" - Mostra fotografica
17 settembre 2017

"Puolo | Un paese si ricerca" - Mostra fotografica

"Puolo | Un paese si ricerca" - Mostra fotografica

Baia di Ieranto: visita guidata "Torri e Torrieri"

Baia di Ieranto: visita guidata "Torri e Torrieri"
18 settembre 2017 19 settembre 2017 20 settembre 2017 21 settembre 2017 22 settembre 2017

BAWI ITALIA 2017 - Stone balancing

BAWI ITALIA 2017 - Stone balancing
23 settembre 2017

BAWI ITALIA 2017 - Stone balancing

BAWI ITALIA 2017 - Stone balancing

Baia di Ieranto: visita guidata "Mitiche stelle"

Baia di Ieranto: visita guidata "Mitiche stelle"
24 settembre 2017

BAWI ITALIA 2017 - Stone balancing

BAWI ITALIA 2017 - Stone balancing
25 settembre 2017 26 settembre 2017

MOSTRA DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

MOSTRA DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
27 settembre 2017

MOSTRA DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

MOSTRA DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
28 settembre 2017

MOSTRA DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

MOSTRA DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
29 settembre 2017

MOSTRA DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

MOSTRA DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
30 settembre 2017

MOSTRA DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

MOSTRA DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA
1 ottobre 2017

MOSTRA DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

MOSTRA DI ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA