Marina di Puolo

Da’ ‘a preta ‘e Puolo fin’ ‘o Monte ‘e Torca
saglie p’ ‘e rive e scenne nu cunfino;
‘a là ‘o sole se sceta, ‘a ccà se corca
e addora ‘e mare a vespro e a mattutino.
Massise e Surrentine, sempe ‘nguerra,
accussì se spartettero sta terra.

‘O paese mio – Francesco Saverio Mollo

Marina di Puolo 3

La Marina di Puolo segna l’inizio della costa lubrense, si trova a metà strada tra Sorrento e Massa Lubrense e appartiene in piccola parte al Comune di Sorrento. Trae il suo nome dal romano Pollio Felice, illustre esponente di una nobile famiglia di Pozzuoli e proprietario di una villa i cui ruderi sono ancora visibili nelle vicinanze, in località Calcarella.

Il piccolo borgo è costituito perlopiù da case di pescatori. La spiaggia, con panorama sul Vesuvio, ha una superficie fatta in prevalenza di ciottoli e sabbia, dispone di zone libere e ospita diversi stabilimenti balneari, bar e ristoranti tipici che dispongono i tavoli anche direttamente sulla spiaggia. La spiaggia offre servizi di noleggio pedalò, noleggio imbarcazioni, ecc.

La prima spiaggia della Marina di Puolo è in ciottoli e con stabilimento balneare, proseguendo è presente una spiaggetta libera con sabbia, successivamente c’è un largo spaziale cementato adibito a uso “solarium” dove è possibile noleggiare sdraio e ombrelloni. L’area di mare antistante questa zona della spiaggia è adibita all’ormeggio delle barche dei pescatori. Infine dietro una lunga scogliera detta “muraglione” c’è un’altra piccola spiaggia libera con superficie in prevalenza fatta di ciottoli; qui il mare è generalmente più pulito e l’acqua più fresca.

L’altra spiaggia di Puolo, nota come “Cala di Puolo” era fino agli anni Sessanta una cava per l’estrazione di ghiaia. La baia è raggiungibile dalla provinciale Sorrento-Massa, attraverso una strada a pedaggio che attraversa quella che fu la proprietà del Comandante Achille Lauro. Attualmente il piazzale della cava è diventato un enorme parcheggio, serve la spiaggia uno stabilimento balneare, con solarium e bar-ristorante.

1sormassant

Mappa dei sentieri

Come arrivare a Puolo

In auto

Il borgo marinaro di Puolo è facilmente raggiungibile in auto, percorrendo la strada provinciale che da Sorrento porta a Massa Lubrense e imboccando quindi Via Marina di Puolo. Alla fine di questa strada c’è un parcheggio a pagamento, per raggiungere la Marina di Puolo i non residenti devono percorrere dal parcheggio l’ultimo tratto della strada a piedi.

Trasporti pubblici

Sia gli autobus SITA che quelli EAV percorrono la strada tra Sorrento e Massa Lubrense in entrambe le direzioni. La fermata è all’incrocio con Via Marina di Puolo, da qui si scende a piedi per circa 10 minuti.

[learn_more caption=”La contesa tra Massesi e Sorrentini”] Il borgo di Puolo divenne oggetto di contesa tra Massesi e Sorrentini nel 1470, rimanendo gli ultimi scontenti per la divisione stipulata quall’anno. Nel 1570 i Sorrentini tentarono invano di ottenere Puolo; la questione sempre aperta si trascinò per ben 50 anni e a metterne la fine è la sentenza del Consiglio Collaterale del 2 maggio 1628, che riconfermò gli antichi confini naturali segnati dal rivolo che scende dalle Tore di Sorrento e sbocca in mare. Lo scoglio “la Petrapoli” segna il limite della spiaggiaquasi interamente massese, la restante piccola parte è in tenimento di Sorrento.[/learn_more]


Search in the website

Febbraio 2019
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
28 Gennaio 2019 29 Gennaio 2019 30 Gennaio 2019 31 Gennaio 2019 1 Febbraio 2019 2 Febbraio 2019 3 Febbraio 2019
4 Febbraio 2019 5 Febbraio 2019 6 Febbraio 2019 7 Febbraio 2019 8 Febbraio 2019 9 Febbraio 2019 10 Febbraio 2019
11 Febbraio 2019 12 Febbraio 2019 13 Febbraio 2019 14 Febbraio 2019 15 Febbraio 2019 16 Febbraio 2019 17 Febbraio 2019
18 Febbraio 2019 19 Febbraio 2019 20 Febbraio 2019 21 Febbraio 2019 22 Febbraio 2019 23 Febbraio 2019 24 Febbraio 2019
25 Febbraio 2019 26 Febbraio 2019 27 Febbraio 2019 28 Febbraio 2019 1 Marzo 2019 2 Marzo 2019 3 Marzo 2019