Category Archives: Evidenza

Sagra dell’uva a Priora 2019

Sagra dell’uva a Priora 2019

Giunge alla 40a edizione la Sagra dell’uva di Priora, dal 5 al 7 ottobre 2019, di seguito il programma:


Laboratorio di Arte Presepiale

Corso di modellazione di teste pastorali
a cura di Chiara Carnevale

Il corso si tiene per tre mesi da ottobre a dicembre, con 11 incontri a cadenza settimanale, della durata di tre ore, dalle 15:30 alle 18:30. Ogni allievo, a fine corso, potrà portare a casa il proprio pastore natalizio.

Il corso non prevede competenze in materia, è aperto a principianti e non c’è alcun limite di età. Il corso è aperto a tutte le persone che abbiano la voglia di fare un’attività creativa.

Ai partecipanti del corso verranno forniti tutti i materiali necessari per la realizzazione, compresa la cottura dei pezzi.

Ci si calerà in un’arte antica e ricca di tradizione.

Obiettivi del corso

  • Avvicinare gli allievi attraverso la pratica ad una delle più grandi tradizioni della nostra terra scoprendone figure e simbologie.
  • Attivare processi creativi attraverso il contatto e l’utilizzo della materia- argilla.
  • Dare agli allievi piccole nozioni di anatomia sia muscolare che ossea in modo da lavorare più consapevolmente riguardo alla zona trattata (testa).
  • Acquisire una buona conoscenza sui materiali e gli strumenti di lavoro.

Articolazione e fasi del corso

Prima fase

Nella prima fase si lavorerà con una scala maggiore rispetto alla grandezza standard delle teste pastorali per facilitare la comprensione dei vari passaggi di lavoro e poterne analizzare bene le parti e le finiture. In questa prima fase non ci sarà un modello di riferimento da osservare e riprodurre.

  • Primo approccio alla materia argilla
  • Impostare il soggetto in questione (testa- spalle- collo)
  • Come si modellano: naso, occhi, bocca
  • Lezione specifica sulle orecchie
  • Fase di finitura del primo modello


Seconda fase

Nella seconda fase si inizierà a lavorare con una scala minore cercando di rientrare nei parametri standard delle teste. In questa fase si lavorerà con un riferimento visivo, ogni allievo avrà il proprio personaggio da riprodurre in modo da verificare il rapporto tra bidimensionale (immagine con il soggetto da riprodurre) e quello a tutto tondo- tridimensionale.

  • Impostare il modello
  • Lavoro sulla fisionomia e somiglianza. Scoprire come la modellazione esalta le espressioni e i caratteri del volto del personaggio che si sta realizzando.
  • Lavorare nel dettaglio.

L’intento che sta alla base di questa attività laboratoriale è stimolare i processi creativi attraverso la materia primordiale per eccellenza – la Terra-Argilla – e restituire un contatto tra tradizione e arte artigiana.
L’arte presepiale napoletana si è mantenuta tutt’oggi inalterata per secoli, divenendo parte delle tradizioni natalizie. Numerose botteghe ancora oggi nel territorio partenopeo continuano a tramandare quest’arte artigiana.

Chiara Carnevale

Artista napoletana, classe ’91. Nel 2016 si laurea all’Accademia di Belle Arti di Napoli, in scenografia teatrale. Lavora in ambito teatrale come scenografa, scenotectica, performer e musicista. La sua espressione artistica trova voce anche nel campo della pittura e della scultura. Dall’ottobre 2018 tiene, presso associazioni e istituti scolastici, laboratori di ceramica, concentrandosi in particolar modo sulla modellazione di teste e l’anatomia del volto umano.

INFO E ISCRIZIONI

Pro Loco Massa Lubrense
Orario di apertura 9:30 – 13:00 (tutti i giorni)
Tel.: +39 081 5339021
Viale Filangieri 11, 80061 Massa Lubrense, Napoli
info@massalubrenseturismo.it

Costo: €20 a persona per ciascuna lezione

Iscrizioni entro il 30 settembre 2019.





Massa Lubrense di nuovo a Parola di Pollice Verde

Gli scorci stupendi di Massa Lubrense nella puntata del 13 luglio 2019 del programma di Rete 4 “Parola di pollice verde”, condotto da Luca Sardella.


Stipulata la convenzione tra Pro Loco Massa Lubrense e Università L’Orientale

Quest’estate, a supporto delle molteplici iniziative e attività della Pro loco Massa Lubrense, scende in campo anche l’Università “L’Orientale” di Napoli, con la quale è stata attivata una convenzione di tirocinio formativo.

Due studentesse universitarie cominceranno a inizio agosto il loro periodo di tirocinio nei locali di Viale Filangieri. Tutor della convenzione è Amalia Guarracino che, grazie alla sua indiscussa esperienza e professionalità, saprà tirar fuori il meglio dalle nuove ragazze.

“Ho avuto modo di parlare nei giorni scorsi con Agata e Francesca, – dice la Presidente Pappalardo – le due ragazze che ci daranno una mano a partire dal mese di agosto. Nei giorni della Limoni in festa ho chiesto la loro disponibilità presso lo stand per le iniziative benefiche. Sono veramente entusiasta sia perché sono due ragazze sveglie e preparate, sia perché questa occasione sarà proficua per noi che avremo la possibilità di interagire con ragazze che parlano, tra l’altro, russo e arabo.”

Gli studenti dell’Orientale che sono interessati a svolgere il tirocinio presso la Pro Loco Massa Lubrense possono mettersi in contatto con l’Associazione per concordare il progetto formativo.


Limoni in Festa 2019 – Ringraziamenti

Si sono appena “spenti i riflettori” sulla 45a edizione della Limoni in festa, l’evento clou dell’estate lubrense, ed è il momento di tracciare i bilanci e di fare gli opportuni ringraziamenti.

Nel 1974, con Delibera di Giunta n. 199, l’amministrazione comunale guidata da Pasquale Persico approvò all’ unanimità, sotto la spinta del Comm. Bruno Fusco, l’organizzazione di “una manifestazione agro-turistica, ai fini di rilanciare l’economia locale”. E per fare ciò chiese aiuto, in primis, al sodalizio della Pro Loco Massa Lubrense. Sodalizio che continua tutt’ora, e che, di anno in anno, consente alla manifestazione di rinnovarsi, pur mantenendo lo stesso spirito.

Quest’ anno, grazie a una forte sinergia con la Coldiretti, si è potuto realizzare un tipico pergolato che ha incorniciato la casa comunale. La sezione Coldiretti Napoli ha anche presenziato con Mercato Terra e ha donato, nell’ambito delle iniziative legate alla protesta sulle importazioni selvagge, le pesche che sono state introdotte nel percorso degustativo.

Inoltre, commercianti e produttori di limoni hanno regalato diversi cassettini del “frutto giallo”, confluiti nel progetto “Giallo come il sole, radioso come il sorriso di un bambino”. All’interno di questo stand, sotto libero contributo, si ha avuto la possibilità di acquistare un sacchetto di limoni. L’incasso (621 euro) andrà totalmente devoluto all’Ospedale Santobono Pausilipon.

Infine, ad abbellire la strada che dal centro cittadino scende al quartiere Villarca, le foto dei limoni custoditi nel fondo del Gesù, a opera del fotografo massese Roberto Russo.

Fotografia di Roberto Russo – Camera Service

Ma perché un evento del genere risulti una tre giorni da ricordare, c’è bisogno che un’intera équipe di persone lavori a ritmo serrato. I primi ringraziamenti vanno a Lorenzo Fiorentino e a Michele Romano della Sorrento Agri, per la costruzione a regola d’arte dell’intero percorso in pali di castagno. A Luciano Cheruseo per le luci e ad Andrea D’Urzo per il supporto. Ringraziamo infine il parroco Don Gennaro Boiano che ogni anno ci supporta logisticamente.


Limoni in Festa 2019 Locandina sagra limone massa lubrense

Passeggiate di Primavera 2019

Il programma delle Passeggiate di Primavera 2019, con due itinerari locali e due gite fuori porta.

INFO E PRENOTAZIONI

Pro Loco Massa Lubrense

081 5339021 (tutti i giorni 9:30-13:00) 3398321201 (anche WhatsApp)

Si consiglia un abbigliamento idoneo e scarpe antisdrucciolo. Partecipazione sotto la propria responsabilità. Prenotazione obbligatoria.


Domenica 19 maggio 2019
Monte di Procida
Partenza: ore 8:30 da Pro Loco Massa Lubrense Rientro: ore 18:00
Itinerario: Piscina Mirabilis – Necropoli di Cappella – Belvedere – Marina di Acquamorta – Torrefumo
Pranzo: Belvedere Monte di Procida (facoltativo)

Contributo €25 per trasporto. Prenotazioni entro il 17 maggio, ore 13.

Viaggio in Paradiso: dall’alba al tramonto è il gemellaggio stretto tra il Comune di Massa Lubrense e il Comune di Monte di Procida, le estremità di quello scrigno di bellezza che è il Golfo di Napoli.

Con partenza in autobus da Massa Lubrense, domenica 19 maggio 2019, andiamo alla scoperta degli affascinanti luoghi archeologici e paesaggistici di Monte di Procida, sotto la guida sapiente e appassionata di. Antonio Gerardo Mancino, che ringraziamo sentitamente per la disponibilità.

L’itinerario prevede la partenza dalla Villa Comunale di Bacoli, diretti verso la Piscina Mirabilis, una grandiosa cisterna costruita in età augustea a Miseno. Un percorso pedonale che costeggia il Lago Miseno e poi Via Cappella, conducono alla Necropoli Romana e al Borgo di Cappella. Da qui, un sentiero ci porta al belvedere di Monte di Procida, dove è prevista una sosta pranzo per assaggiare la tipica “cistecca”. Si riprende quindi il cammino verso la Marina di Acquamorta, con breve sosta caffè, e la Falesia di Torrefumo.

Domenica 26 maggio 2019 – RINVIATA AL 2 GIUGNO
Baia di Ieranto
Partenza: ore 9:30 dalla Piazzetta di Nerano Rientro: ore 15:00
Itinerario: Nerano – Torre di Montalto – Baia di Ieranto – Nerano
Pranzo: a sacco

Contributo €5 Visita Guidata FAI (facoltativo)

Domenica 9 giugno 2019
Da Massa a Sorrento
Partenza: ore 9:30 dalla Pro Loco Massa Lubrense Rientro: ore 15:00
Itinerario: Massa > Sorrento > San Francesco > Massa
Pranzo: Ristorante Da Antonina, San Francesco

Contributo €10 per pranzo (facoltativo)

Domenica 16 giugno 2019
Il Sentiero di Mario
Partenza: EAV Bus ore 9:00 da Massa centro, ore 10:00 dalla stazione di Vico Equense
Rientro: ore 15:00
Itinerario: Vico > S. Maria del Toro > Sperlonga > San Salvatore > San Francesco > Vico
Pranzo: Oasi di Mario, San Salvatore

Contributo €10 per ingresso oasi e panino


Bandiera Blu 2019

Category : Blog , Evidenza

Con la Bandiera Blu la Fee, acronimo di “Foundation for Environmental Education”, premia le località turistiche balneari in Europa che rispettano criteri relativi alla gestione sostenibile del territorio.
Tra le 18 bandiere assegnate alla Campania, quattro sono in provincia di Napoli: oltre Sorrento, il vessillo è stato riconfermato a Massa Lubrense, Piano di Sorrento e Anacapri.

Per il 2019 la Campania, con i suoi 18 titoli che interessano la zona cilentana, la provincia di Salerno, e Napoli, si classifica al terzo posto, dopo la Liguria e la Toscana. Luoghi da sogno che vengono valorizzati, tenuti puliti e quanto più possibili incontaminati.

Bandiera Blu 2019: lista delle località premiate in Campania

Provincia di Napoli

Anacapri – Faro/Punta Carena, Gradola/Grotta Azzurra
Massa Lubrense – Baia delle Sirene, Marina del Cantone, Marina di Puolo, Recommone
Piano di Sorrento – Marina di Cassano
Sorrento – San Francesco, Marina Grande/ Riviera di Massa.

Provincia di Salerno

Positano – Spiaggia Grande, Spiaggia Arienzo, Spiaggia Fornillo
Agropoli – Spiaggia Libera Porto, Lungomare San Marco, Torre San Marco, Trentova
Ascea – Piana di Velia, Torre del Telegrafo, Marina di Ascea
Casal Velino – Dominella/Torre, Lungomare/Isola
Castellabate – Lago Tresino, Marina Piccola, Pozzillo/San Marco, Punta Inferno, Baia Ogliastro
Centola – Palinuro (Porto/Dune e Saline), Marinella
Capaccio – Licinella, Varolato/La Laura/Casina D’Amato, Torre di Paestum/Foce Acqua dei Ranci
Ispani – Ortoconte/Capitello
Montecorice – Baia Arena, Spiaggia Capitello, Spiaggia Agnone, San Nicola
Pisciotta – Ficaiola, Torraca/Gabella, Pietracciaio/Fosso della Marina/Marina Acquabianca
Pollica – Acciaroli, Pioppi
San Mauro Cilento – Mezzatorre
Sapri – San Giorgio, Cammarelle
Vibonati – Santa Maria Le Piane, Torre Villammare, Oliveto


La professione di guida escursionistica | Incontro ed escursioni

Un incontro introduttivo sul tema dell’escursionismo guidato e 4 percorsi creati, ideati e coordinati da guide escursionistiche esperte, in collaborazione con giovani guide del territorio.

Si inizia sabato 16 marzo alle ore 17 nella sede della Pro Loco Massa Lubrense, con il primo appuntamento in cui interverranno guide che lavorano sull’intero territorio peninsulare, che spiegheranno in che modo si può tradurre una passione in professione.

“È proprio dalle passioni che dobbiamo partire per creare nuove opportunità di lavoro – dichiara soddisfatto il delegato alle Politiche Giovanili Marco Mosca – sfruttando le bellezze naturalistiche del territorio e la creatività e voglia di fare dei nostri giovani.”

Lo scorso anno il corso Aigae svoltosi nei territori di Amalfi e Massa Lubrense ha registrato la partecipazione di 5 ragazzi di Massa Lubrense che oggi, dopo un percorso di formazione, sono titolati Aigae. L’ AIGAE – Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche è l’Associazione di categoria nazionale che rappresenta chi per professione accompagna le persone in natura, illustrando loro le caratteristiche ambientali e culturali dell’area visitata.

“Ci è sembrato giusto dare l’opportunità a questi ragazzi, – continuano congiuntamente il consigliere Marco Mosca e il Sindaco Lorenzo Balducelli – che hanno investito su loro stessi in formazione, di mettere in pratica quanto imparato secondo un percorso mirato atto a perseguire nuovi sbocchi occupazionali. Il nostro ringraziamento va alla Pro Loco Massa Lubrense, e in particolare alla preziosa Romina Amitrano che ha proficuamente seguito il progetto, e che siamo sicuri riuscirà a trasmettere la sua passione per il trekking a tutti i ragazzi che interverranno”.

INCONTRO INTRODUTTIVO SULLA PROFESSIONE DI GUIDA ESCURSIONISTICA

SABATO 16 MARZO 2019  ore 17.00/20.00

INTERVERRANO:

  • GASPARE ADINOLFI: guida naturalistica e ambientale

Parlerà sul tema: “Elementi per una storia dell’escursionismo guidato in Penisola Sorrentina (secc. XVI-XX)”

  • ELISABETH STEIDL: guida escursionistica naturalistica.
  • LUIGI ESPOSITO:  guida escursionistica. Esperto in primo soccorso in escursione

ESCURSIONI

  • SABATO 30/3/19

Escursione ideata e guidata da Luigi Esposito

“Il giro di Santa Croce” – appuntamento ore 14.30 Piazza Santa Croce a Termini

Percorso ad anello: Termini – Vuallariello – Pezzalonga – San Costanzo – Termini

  • SABATO 6/4/19

“Crapolla” – appuntamento ore 14.30 in piazza S. Tommaso Apostolo a Torca, fraz. di Massa Lubrense.

Tema: “Il territorio di Crapolla in Massa Lubrense  come Sito di Interesse Comunitario: osservazione sulle peculiarità ambientali e sulle emergenze naturalistiche”.

Percorso ad anello con passaggio al Monte di Torca.

  • SABATO 27/4/19

Escursione ideata e guidata da Luigi Esposito

“Capri”  – Partenza ore 10 dal porto di Marina della Lobra (con imbarcazione coop. Marina Lobra) – Colazione a sacco.

Percorso ad anello: Porto di Capri – Via San Francesco – Monte Tuoro – Piazzetta delle Noci – Piazzetta – Porto di Capri

  • DATA DA STABILIRE

“Crapolla in Vico Equense” – appuntamento ore 14.30 in piazza Stazione a VIco Equense.

Percorso ad anello con passaggio alla Sperlonga


Events Calendar

Luglio 2020
lunedìmartedìmercoledìgiovedìvenerdìsabatodomenica
29 Giugno 202030 Giugno 20201 Luglio 20202 Luglio 20203 Luglio 20204 Luglio 20205 Luglio 2020
6 Luglio 20207 Luglio 20208 Luglio 20209 Luglio 202010 Luglio 202011 Luglio 202012 Luglio 2020
13 Luglio 202014 Luglio 202015 Luglio 202016 Luglio 202017 Luglio 202018 Luglio 202019 Luglio 2020
20 Luglio 202021 Luglio 202022 Luglio 202023 Luglio 202024 Luglio 202025 Luglio 202026 Luglio 2020
27 Luglio 202028 Luglio 202029 Luglio 202030 Luglio 202031 Luglio 20201 Agosto 20202 Agosto 2020