Category Archives: Evidenza

  • -

Sportello di consulenza TIM per la fibra

Già attivo presso la sede della Pro Loco Massa Lubrense (Viale Filangieri 11, Massa centro) lo sportello di consulenza TIM per conoscere l’offerta FIBRA e verificarne la copertura al proprio indirizzo.

Giorni e orari sportello:

Martedì e giovedì dalle 9.30 alle 13.00

Contatti:

Patrizio Cacace 3316029060

 


  • -

“Parola di Pollice Verde”: puntata dell’11/11/2017 dedicata a Massa Lubrense

Le telecamere di “Parola di Pollice Verde” – programma condotto da Luca Sardella, ogni sabato alle 12 su Rete 4 – ritornano a Massa Lubrense per la puntata dal titolo “Il mare d’autunno”, andata in onda sabato 11 novembre 2017.

 


  • -

Campagna tesseramento 2018

Campagna tesseramento 2018 – Pro Loco Massa Lubrense

Cari amici,

anche quest’anno vi invitiamo a entrare a far parte della A.T. Pro Loco Massa Lubrense o a rinnovare il vostro impegno con noi perché grazie al vostro contributo e al vostro sostegno potremo continuare a dar corpo concreto alle nostre attività e a proporre iniziative sempre più interessanti e coinvolgenti.

Per voi tutti l’essere soci rappresenta la possibilità di essere parte di un’associazione che vuole vivere sempre più consapevole dell’inestimabile patrimonio che Massa Lubrense rappresenta e che vuole impegnarsi nella promozione e valorizzazione del suo territorio.

La Pro Loco Massa Lubrense vuole essere pertanto in primis un punto di riferimento per il turismo a Massa Lubrense, attraverso i progetti che realizza e il prezioso sostegno dei suoi soci.

I settori in cui l’Associazione si sta maggiormente concentrando testimoniano in modo concreto i progressi fatti negli ultimi anni, in particolare in quattro aree:
1) informazione turistica sul territorio di Massa Lubrense (front office, sito web, pubblicazioni editoriali);
2) organizzazione di eventi e attività sul territorio, a carattere culturale, turistico e di intrattenimento;
3) promozione del territorio (fiere del turismo, video promozionali, programmi televisivi, stampa, website e social network);
4) organizzazione di laboratori, corsi e workshop gratuiti e aperti a tutti.

L’Associazione sta crescendo e sta coinvolgendo sempre più l’interesse pubblico, in molteplici direzioni. Vogliamo così ricordare, a titolo di esempio, alcuni nostri “fiori all’occhiello” relativi alle attività del 2017:

E per il prossimo anno? Abbiamo già in cantiere eventi e progetti del tutto speciali di cui potete leggere, man mano in aggiornamento costante, nel blog del nostro sito web www.massalubrenseturismo.it. Vi aspettiamo dunque numerosi ed entusiasti come sempre ai prossimi appuntamenti!

Per i soci abbiamo previsto le seguenti categorie:

SOCIO ORDINARIO: usufruisce dei servizi base. Costo della tessera annuale individuale 30€.
SOCIO SOSTENITORE: usufruisce dei servizi base e ha diritto a una pagina di promozione per la propria attività all’interno del sito web dell’Associazione. Costo della tessera annuale individuale 100€.

Tutte le tessere, con validità annuale, offrono ai soci i seguenti servizi base:

  • partecipazione alle Assemblee e diritto di intervenire anche con impegno personale, alla stesura e alla implementazione dei programmi e delle attività dell’Associazione;
  • tariffe scontate per le attività promosse dall’Associazione in cui sia previsto il pagamento di una quota.

Tesseramento aperto fino al 31 GENNAIO 2018.

Per sostenere l’associazione e per poter usufruire dei suoi servizi occorre l’iscrizione.  Per compilare il modulo di adesione clicca qui


  • -

05/11/2017 – Merende Itineranti: I Racconti del Pescatore

Si è svolta domenica 5 novembre 2017 la prima passeggiata prevista dalle merende itineranti, che hanno questa volta lo scopo di avvicinare i bambini ai mestieri che furono.
Guidati da Lucia Sessa i piccoli partecipanti hanno attraversato caratteristiche stradine interne che dalla frazione di Termini giungono fino a Marina del Cantone.

Durante il tragitto hanno avuto la fortuna di ascoltare i racconti della fantastica “signora Filina” per poi procedere fin sulla spiaggia dove sono rimasti piacevolmente impigliati nella rete di racconti del pescatore Antonio Cioffi, meglio conosciuto come “ciuffitiello”.

Un sentito grazie anche alla maestra Maria di Mary’s beach che insieme al suo staff ha gentilmente offerto caramelle e caffè per tutti i partecipanti e a Rossella Caputo della Coop. S.Antonio che ha reso possibile l’incontro con i pescatori.

È stato davvero interessante vedere i bambini approcciarsi ad una realtà così lontana da loro che purtroppo oggi trova sempre meno spazio nel mondo moderno.


  • -

Merende Itineranti: I Racconti del Pescatore

Ciclo “Merende Itineranti – Alla scoperta degli antichi mestieri”

I Racconti del Pescatore

Domenica 5 novembre 2017, la passeggiata ci porterà a spasso per il territorio di Massa Lubrense, alla scoperta dell’antico mestiere del pescatore.
Il percorso parte da Termini, attraverso un sentiero di campagna si arriva a Nerano e da lì a Marina del Cantone, dove ad accoglierci ci saranno i pescatori del borgo marinaro, che avranno il piacere di raccontare ai bambini le loro storie e aneddoti del mare.

Itinerario: Termini – Nerano – Marina del Cantone
Partenza: ore 10:00 da Piazza Santa Croce, Termini
Pranzo a sacco
Rientro: ore 15:00 con bus SITA (munirsi di biglietto)

Si consiglia abbigliamento comodo e scarpe anti-sdrucciolo.


  • -

Camminata Tra Gli Olivi

Il ciclo delle passeggiate d’autunno organizzate dalla Pro Loco di Massa Lubrense si è piacevolmente concluso con la “Camminata Tra Gli Olivi”, promossa dall’Associazione Nazionale Città dell’Olio, con l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo ed organizzata dal comune di Massa Lubrense in collaborazione con Pro Loco e Coldiretti Massa Lubrense.

La passeggiata, guidata da Romina Amitrano e presenziata dal consigliere all’agricoltura Francesco Cacace e dal presidente della Coldiretti Massa Lubrense Anthony Pollio, ha visto la partecipazione di circa 50 persone di tutte le età e provenienti da varie zone della Regione Campania. Hanno aderito alla camminata anche diversi funzionari della Regione Campania, tra cui Il Dirigente del SERVIZIO TERRITORIALE PROVINCIALE NAPOLI rappresentante della Direzione Generale Politiche Agricole Alimentari e Forestali Della Regione Campania, il Dr Giuseppe Allocca.
Il tema della passeggiata era l’olio, uno degli elementi portanti dell’economia massese, ed il suo processo produttivo: dalla raccolta all’imbottigliamento.
La camminata, partendo da Massa Centro, ha attraversato le frazioni dell’Annunziata, Santa Maria e San Francesco. Numerosi e bellissimi, complice la calda e soleggiata giornata autunnale, sono stati gli scorci panoramici su Capri ed il Golfo di Napoli. Anche gli spunti storici non sono mancati, soprattutto presso il Castello dell’Annunziata e il rione Villarca. Lungo il percorso di 5 km si sono visitate alcune delle aziende che, con grande lavoro e passione, portano avanti le tradizioni agricole di Massa Lubrense, dando vita a prodotti tipici di grande qualità. La prima sosta è avvenuta presso l’azienda “Il Canneto” dove Luisa e la sua famiglia hanno accolto il numeroso gruppo di partecipanti presso il bellissimo colonnato affacciato sul mare, dove è stato possibile assaggiare alcuni dei prodotti dell’azienda. La passeggiata è ripresa verso il frantoio “Oleum” presso il quale è stato illustrato e spiegato il processo di molitura delle olive e dove è stato possibile assaggiare l’olio appena preparato. Il percorso è continuato verso il Borgo di San Francesco con visita alle aziende “La Sirenetta” di Onorato Vespoli ed “Il Convento” di Giuseppe Pollio. In entrambe le strutture, oltre all’assaggio di prodotti tipici, si è visitato il vasto limoneto protetto dal classico pergolato in pali di castagno. Ultima tappa presso l’azienda Gargiulo di Via Bagnulo presso la quale il proprietario Antonio ha spiegato le tecniche di imbottigliamento e commercializzazione dell’olio extra vergine, prodotto dalle olive delle terrazze massesi.
Un grazie di cuore a tutte le strutture per l’ospitalità e per averci accolto con cortesia e gentilezza.
Un grazie speciale anche a Gaetano Starace per aver realizzato le bellissime foto del percorso.


  • -

Luca Sardella ancora a Massa Lubrense – Novembre 2017

Il territorio di Massa Lubrense di nuovo interessato dalla troupe di Sardella.

luca sardella a massa lubrenseIeri e stamattina le telecamere di Retequattro hanno nuovamente puntato i riflettori sulla territorio Lubrense, per una puntata dal titolo “Il mare d’autunno” che sarà trasmessa nei prossimi giorni nell’ ambito della trasmissione Parola di Pollice verde, in onda il sabato su Retequattro.

“Massa Lubrense è un luogo magico-ci ha detto Luca Sardella- fatto di persone che hanno un grande senso dell’ospitalità che, immancabilmente si tramuta in grande professionalità in ogni ambito, il tutto è racchiuso in un territorio stupendo, una vera perla della penisola Sorrentina. È quindi giusto far conoscere il più possibile come, al di là della stagione estiva, questo territorio può continuare ad accogliere visitatori che siano alla ricerca dell’eccellenza “.

E, infatti, complice anche il protrarsi delle ottime condizioni meteorologiche, il nostro territorio ha continuato ad attrarre e ad incantare Luca, in ogni angolo visitato. Anzi, le immagini del mare Lubrense sono giunte in tempo reale ad Antonio Ricci, patron di Striscia la notizia, che incantato ha chiesto a Sardella la possibilità di girare a breve ulteriori immagini da mandare in onda su Canale cinque.

La “due giorni” Lubrense è iniziata a Puolo, dove, grazie alle barche messe a disposizione dal Parco marino abbiamo raggiunto i pescatori di Puolo per vedere il ritiro delle reti. Siamo poi stati ospiti di Rita di Leva che ci ha mostrato i lavori straordinari che fa con tutti gli oggetti del mare recuperati dalle reti. Poi, insieme all’ottimo pescato,( pesce San Pietro, rana pescatrice, e merluzzo) siamo giunti dal patron della ristorazione stellata, Don Alfonso, per vederne la trasformazione. Nel pomeriggio del venerdì altri due luoghi hanno mostrato i loro segreti di produzione al grande pubblico. “Il giardino di Vigliano” ci ha fatto vedere la copertura del limoneto con le classiche pagliarelle e ha deliziato occhi e gusto con gli ottimi prodotti di questa azienda a conduzione familiare. A deliziare invece l’ udito ci hanno pensato Imma Balduccelli e Luigi Belati con un repertorio napoletano d’ eccellenza. Poi l’ azienda Oleum ci ha mostrato la raccolta delle olive e la successiva trasformazione in olio.

Il sabato mattina si è aperto con la visita al ristorante storico Antico Francischiello. Poi siamo stati trasportati negli orti incantati del ristorante Lo Scoglio, dove, in località Caso e Sant’Agata, il titolare Peppino produce tutta la frutta e verdura che viene poi servita sulla tavola a Nerano.

Ringraziamo, anche a nome di Sardella e della troupe, tutte le persone che si sono messe a disposizione con cortesia e professionalità e A. M.P. Punta Campanella e l’ufficio Locamare Massa per la possibilità accordataci per le riprese marine.


  • -

Corso base di Fotografia – Terza edizione

Corso base di Fotografia

Riparte il 23 ottobre 2017 il Corso base di fotografia digitale, tenuto dal fotografo Pier Luigi Tizzano.

Il corso, organizzato dalla Pro Loco Massa Lubrense con il patrocinio e il contributo del Comune di Massa Lubrense – Politiche Giovanili, si sviluppa in 10 lezioni gratuite, indirizzate a chi vuole apprendere gli elementi basilari della tecnica fotografica.

Le iscrizioni sono aperte dal 16 al 21 ottobre ed è previsto un numero massimo di 20 partecipanti.

Il corso si svilupperà in 10 appuntamenti della durata di circa un’ora, e avrà cadenza settimanale a partire da lunedì 23 ottobre 2017, alle ore 17:00 presso la sede della Pro Loco Massa Lubrense (Viale Filangieri, 11).

Info e iscrizioni

Pro Loco Massa Lubrense 081 533 90 21 – prolocolubrense@gmail.com

Per partecipare al corso è indispensabile essere in possesso di una reflex digitale e conoscerne comandi e funzioni principali (illustrati nel manuale d’uso).

Quest’anno, considerato il numero chiuso e al fine di evitare l’iscrizione da parte di chi non frequenterà il corso, richiediamo una caparra di €50 da versare al momento dell’iscrizione. La caparra sarà restituita a fine corso a chi avrà partecipato almeno a 7 lezioni su 10.

Programma

LEZIONE 1
Introduzione alla fotografia digitale. La fotografia come linguaggio di scrittura attraverso la luce. Conoscere la luce. Iso, diaframma e otturatore. Esposizione ed esposimetro. Primi scatti in aula impostando correttamente iso, diaframma ed otturatore.

LEZIONE 2
La messa a fuoco. I vari tipi di messa a fuoco. La profondità di campo e l’importanza del diaframma. I vari tipi di obiettivi e i loro impieghi. Scatti pratici in aula per capire praticamente il concetto di profondità di campo

LEZIONE 3
Come fotografare i paesaggi. Regole di inquadratura e consigli per ottenere foto paesaggistiche dal forte impatto. Come fotografare i fiori. Consigli e tecniche di inquadratura. Obiettivi adatti a questo tipo di fotografia.

LEZIONE 4
Uscita con i ragazzi allo scopo di fotografare paesaggi e fiori. Luogo dell’uscita da concordare in aula.

LEZIONE 5
II foto ritratto. Regole di inquadratura dei soggetti. Consigli e tecniche. Obiettivi adatti alla fotografia ritrattistica. Introduzione al flash.

LEZIONE 6
Come usare al meglio il flash (modalità TTL, manuale e tecniche vane per ottenere foto calde) L’importanza del flash nei ritratti. II flash in interni. Prove pratiche in aula col flash.

LEZIONE 7
Uscita coi ragazzi per realizzare ritratti all’aperto. Luogo dell’uscita da concordare in aula.

LEZIONE 8
La fotografia in notturna. Paesaggi naturali, paesaggi urbani e ritratti in notturna. Come fotografare le stelle. Come fotografare il sole, dall’alba al tramonto e negli orari di punta. Foto in controluce.

LEZIONE 9
Uscita coi ragazzi per fotografare paesaggi in notturna e stelle.

LEZIONE 10
Elementi base di post-produzione fotografica.


  • -

Sentiero delle Sirenuse | Passeggiate d’autunno

Al via le “Passeggiate d’autunno” organizzate dalla Pro Loco Massa Lubrense.

A inaugurare il ciclo di passeggiate del mese di ottobre è stato il suggestivo ed estremamente panoramico “Sentiero delle Sirenuse”: un percorso ad anello che da Sant’Agata porta ai colli di Fontanelle dopo aver attraversato la pineta delle Tore.

Imboccato il sentiero della Marecoccola si giunge al borgo di Torca, per poi proseguire fino al punto partenza. Spettacolare è il panorama che si gode lungo tutto il percorso del sentiero: il Golfo di Napoli, con le isole di Ischia e Procida, il Golfo di Salerno, con i Galli e Praiano, e Punta Licosa sullo sfondo.

Sosta pranzo presso il ristorante “Il Fienile” che ha accolto e deliziato il gruppo con specialità della casa. Grazie a tutto lo staff per l’ospitalità.

Prossimo appuntamento domenica 22 ottobre ore 9.30 Massa Centro, per una passeggiata che da Massa condurrà sono al promontorio della regina Giovanna.

Qui il programma completo.


  • -

BookSophia – Festival della Classicità a Massa Lubrense 2017

BookSophia – Festival della Classicità
Massa Lubrense, 12-13-14 ottobre 2017

Nasce a Massa Lubrense (Na), in quella terra che fu un tempo Athenaion, territorio sacro ai greci, ai sanniti e ai romani, il primo Festival della Classicità: BookSophia.

Dal 12 al 14 ottobre 2017, il festival prevede incontri pubblici e gratuiti con personalità del mondo della cultura, che nelle loro opere o nelle loro attività trasmettono la lezione classica di ‘Paideia’, il fare educazione, trasmettere la cultura. Il programma prevede inoltre lezioni e seminari, escursioni archeologiche, spettacoli di teatro classico.

PROGRAMMA

BLOG

PAGINA FACEBOOK

Per prenotare: festivalbooksophia@gmail.com


Search in the website

novembre 2017
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
30 ottobre 2017 31 ottobre 2017 1 novembre 2017 2 novembre 2017 3 novembre 2017 4 novembre 2017 5 novembre 2017

Merende itineranti: I racconti del Pescatore

Merende itineranti: I racconti del Pescatore
6 novembre 2017 7 novembre 2017 8 novembre 2017 9 novembre 2017 10 novembre 2017 11 novembre 2017 12 novembre 2017
13 novembre 2017 14 novembre 2017 15 novembre 2017 16 novembre 2017 17 novembre 2017 18 novembre 2017

Merende itineranti: Racconti Francescani

Merende itineranti: Racconti Francescani
19 novembre 2017
20 novembre 2017 21 novembre 2017 22 novembre 2017 23 novembre 2017 24 novembre 2017 25 novembre 2017 26 novembre 2017
27 novembre 2017 28 novembre 2017 29 novembre 2017 30 novembre 2017 1 dicembre 2017 2 dicembre 2017 3 dicembre 2017