Category Archives: Escursioni

  • -

Da Sant’Agata a Sorrento e trekking urbano | Passeggiate di inverno a Massa Lubrense

Da Sant’Agata a Sorrento e trekking urbano

a cura dello storico Gennaro Galano

Partenza: ore 10.00 – presso chiesa Santa Maria delle Grazie – Sant’Agata sui Due Golfi

Itinerario: Sant’Agata-Sorrento e visita del centro storico
Rientro: in autobus ore 13 circa
—————-
Si consiglia abbigliamento comodo e a strati. Scarpe anti-scivolo.
La partecipazione all’escursione è libera e gratuita e sotto la propria responsabilità.

E’ CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE

Ricordiamo che l’escursione in programma ha un livello di difficoltà basso, con una lunghezza di 4 km circa e un dislivello di circa 300
.—-
INFO E PRENOTAZIONI
Pro Loco Massa Lubrense: Viale Filangieri, 11 – Massa Lubrense (Na)
081 53390 (tutti i giorni 9:30-13:00) – 3398321201 (anche WhatsApp)


  • -

Corso Nazionale AIGAE per Guida Ambientale Escursionistica

AIGAE Associazione Italiana Guide Ambientali Escursionistiche

Aperte le iscrizioni al CORSO NAZIONALE AIGAE PER GUIDA AMBIENTALE ESCURSIONISTICA PARCHI CAMPANIA MARZO/GIUGNO 2018.

Corso professionalizzante per l’inserimento nel Registro Italiano Guide Ambientali Escursionistiche e accesso diretto ad AIGAE.

Dal 14 marzo al 24 giugno 2018. Con alcuni moduli “full immersion” e altri con cadenza settimanale dal giovedì/venerdì alla domenica.

Location: Costiera Amalfitana, Penisola Sorrentina e Cilento; escursioni
nelle aree naturali protette della Campania.

Finalità del corso

AIGAE, organizza un corso di avviamento alla professione allo scopo di fornire le conoscenze di base e gli strumenti tecnici necessari ad intraprendere la professione. È evidente che un corso non fornisce tutte le competenze le esperienze necessarie a divenire una brava guida… per diventare una ottima guida, dovrai pensarci anche tu!
Al termine del corso, il partecipante che sia stato ritenuto idoneo, potrà affrontare l’esame finale.
Al superamento dell’esame finale, il diploma ottenuto verrà riconosciuto da AIGAE quale titolo valido per l’iscrizione all’Associazione e contestuale inserimento nel Registro italiano delle Guide ambientali escursionistiche. L’eventuale iscrizione ad Aigae è a carico del singolo partecipante.
Il corso ha la durata di 300 ore circa, articolato in 38 giorni circa, incluse 10 escursioni. È prevista la partecipazione di 30-35 allievi.
Non sono riconosciuti crediti formativi, con esclusione dei possessori di abilitazione Primo soccorso e/o BLS-D rilasciata da ente riconosciuto. Ai laureati in materia specifica è riconosciuta assenza giustificata (si consiglia comunque la partecipazione, in quanto l’oggetto del corso è la didattica “open air” delle materie di lavoro di una GAE).

Modalità e Costi

Al corso si accede per il tramite di una preselezione dei candidati che verterà sull’esame del CV fornito e tramite un colloquio conoscitivo per selezionare i candidati idonei alla partecipazione al corso.
La preselezione si svolgerà durante tutto il periodo di apertura dell’avviso, sino ad esaurimento dei posti disponibili.
Per iscriversi alla preselezione occorre inviare, entro e non oltre il 28 febbraio 2018, una e-mail a direttore@aigae.org con allegati il modulo di iscrizione e copia pdf del proprio documento di identità.
A seguito della preselezione verrà attivato il corso che sarà effettuato con minimo 25 iscritti: la graduatoria di ammissione sarà predisposta in base all’ordine cronologico di saldo dell’iscrizione.

Corso del Corso completo: € 1.400,00 (IVA inclusa)
A coloro che salderanno tutto il costo del corso all’atto dell’iscrizione: € 1.350 (IVA inclusa).

Ogni ulteriore costo per raggiungere le sedi del corso e per le escursioni, per il vitto e l’alloggio, per l’abbigliamento, per le attrezzature e la documentazione, sono a carico del singolo partecipante (disponibili convenzioni con hotel e ristoranti).
Scadenza pagamenti:  € 700,00 (settecento) entro tre giorni dal superamento della preselezione, saldo € 700,00 (settecento) dopo il superamento del project work, comunque entro e non oltre il 31/05/2018.

Per maggiori informazioni, programma e modulo di iscrizione clicca qui:
http://www.aigae.org/corso-nazionale-aigae-per-guida-ambie…/

In collaborazione e con il patrocinio di: Ente Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, Area Marina protetta di Punta Campanella, Area Marina protetta Regno di Nettuno, Parco Regionale dei Monti Lattari, Legambiente Onlus, AIDAP.
Si ringraziano: GAL Terra Protetta, Pro Loco Massa Lubrense, Distretto Turistico Costa d’Amalfi, Rete Sviluppo Turistico Costa d’Amalfi.


  • -

Radici del proprio passato – Progetto Scuola

Bellissima la terza passeggiata realizzata con i ragazzi del terzo anno dell’Istituto Polispecialistico San Paolo, sede di Massa Lubrense, nell’ambito del progetto “Radici del proprio passato”. I ragazzi, guidati da Gennaro Galano e Romina Amitrano, hanno scoperto alcune delle bellezze del comune di Sant’Agnello.

Numerose e approfondite le notizie fornite dallo storico Gennaro Galano che ha guidato i ragazzi all’interno della chiesa principale intitolata ai Santi Prisco ed Agnello e nel Museo Archeologico “Georges Vallet”.

Estremamente interessante la visita all’agrumeto storico della tenuta “Il Pizzo”. Una passeggiata attraverso pergolati tradizionali e agrumi secolari fino a raggiungere la terrazza a picco sul mare.

Un grazie speciale a Mariano Vinaccia, ai proprietari del fondo e ai due dottori agronomi Lorenzo e Andrea che hanno spiegato ai ragazzi le tecniche di coltura antiche e moderne degli agrumi.


  • -

Tornano le Passeggiate di Inverno a Massa Lubrense


Passeggiate di Inverno a Massa Lubrense

AVVISO: Passeggiata rimandata a data da destinarci, causa condizioni meteo avverse.

Domenica 18 dicembre 2018:
“Passeggiata rurale da Massa Centro a Sant’Agata e ritorno”

Partenza: Piazza Vescovado-Massa Centro ore 10:00
Itinerario: Massa Centro-San Francesco-Priora-S. Agata-Acquara-San Fancesco-Massa Centro

Rientro: ore 15 circa

Pranzo: agriturismo “Villa Castanito” – Sant’Agata

La passeggiata include il pranzo: primo piatto, dolce, acqua e vino.
Il costo a persona è di € 10 per gli adulti, € 8 per i bambini

Si consiglia abbigliamento comodo e a strati. Scarpe anti-scivolo.
La partecipazione all’escursione è libera e gratuita e sotto la propria responsabilità.

E’ CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE

Ricordiamo che l’escursione in programma ha un livello di difficoltà basso, con una lunghezza di 7,5 km circa e un dislivello di circa 280
.—-
INFO E PRENOTAZIONI
Pro Loco Massa Lubrense: Viale Filangieri, 11 – Massa Lubrense (Na)
081 53390 (tutti i giorni 9:30-13:00) – 3398321201 (anche WhatsApp)


  • -

Il retrobottega del Carnevale – Merenda itinerante

MERENDA ITINERANTE: Il RETROBOTTEGA DEL CARNEVALE

Organizzata dalla Pro Loco Massa Lubrense, con il patrocinio del comune di Massa Lubrense e in collaborazione con l’associazione “Termini… non solo Carnevale”.

Per il ciclo “Merende itineranti” oggi, complice anche il sole, un nutrito gruppo di bimbi, accompagnato dai genitori, sotto la guida preziosa di Lucia Sessa e Veronica d’ Antuono, sono andati alla scoperta di una delle più belle tradizioni del territorio Lubrense: il carnevale di Termini.

La manifestazione, giunta quest’anno alla IIIV edizione, prese spunto, negli anni ’80 da una “bravata” organizzata da “Capa Janca” che pensò di legare un Pulcinella vicino ad un trattore e di fargli fare un giro per il paese. Da allora, con amore e dedizione, tante associazioni si sono passate il “testimone” per portare avanti una tradizione che impegna tanti ragazzi per diversi mesi, che si ritrovano tutti insieme per costruire i carri allegorici che animano la frazione nei giorni del Carnevale.

Una tradizione che si tramanda dai padri ai figli e che, negli anni ha sempre stupito per l’elevato grado di bravura raggiunta in maniera totalmente autonoma.

I bimbi sono stati accolti dai responsabili dell’Associazione “Termini… non solo Carnevale” che li hanno accompagnati a visitare i carri in costruzione e li hanno resi protagonisti per un pomeriggio della loro costruzione. Hanno infatti predisposto per loro delle parti del carro da definire con la cartapesta e successivamente da colorare.

Al termine insieme a Rosalba Gragnano, con il laboratorio creativo, hanno realizzato una maschera in ricordo dei momenti trascorsi insieme.

Un grandissimo grazie, da parte di tutti noi all’ Associazione “Termini… non solo Carnevale” e a Silvio Vanacore, per la squisita disponibilità e per l’entusiasmo che sono in grado di trasmettere.


  • -

Passeggiate d’inverno a Massa Lubrense 2017-2018

Passeggiate d’inverno a Massa Lubrense 2017-2018

Domenica 10 dicembre 2017
Da Sant’Agata a Schiazzano
Partenza: Piazza di Sant’Agata – ore 10:00 | Rientro: ore 15:00
Itinerario: S. Agata – S. Maria della Neve – Metrano Schiazzano – Monticchio – S. Agata
Pranzo “Ristorante Da Francesco”


La passeggiata include il pranzo: primo piatto, dolce, acqua e vino.
Il costo a persona è di € 10 per gli adulti, € 8 per i bambini

INFO E PRENOTAZIONI
081 5339021 (9:30-13:00) – 3398321201 (anche WhatsApp)
Si consiglia un abbigliamento idoneo. Partecipazione sotto la propria responsabilità.

 


  • -

Pro Loco Massa Lubrense e I.P. San Paolo

PRO LOCO E ISTITUTO SAN PAOLO
Anche quest’anno la collaborazione tra la pro loco è l’Istituto Polispecialistico San Paolo ha portato alla creazione di nuovi progetti che, ci auguriamo, possano interessare i ragazzi che frequentano la sede di Massa Lubrense e che gli diano il giusto e necessario spunto per approfondimenti utili per la vita lavorativa che li attende.
Dalla metà di Novembre due progetti stanno interessando le classi III e IV.
I ragazzi della classe IV, grazie alla disponibilità del Comandante della capitaneria di porto di Castellammare, Guglielmo Cassone, stanno imparando, sotto l’eccellente guida del Comandante Locamare Massa, Gennaro Spinelli, i rudimenti necessari al conseguimento della patente nautica.
Per i ragazzi si tratta di un percorso”naturale”, un cammino che avevano intrapreso lo scorso anno con Romina Amitrano e Deborah di Bello, con le quali avevano studiato la cartografia terrestre. Quest’anno, invece, impareranno a redigere le carte nautiche, sia per approfondire la conoscenza della risorsa mare, bene prezioso del territorio Lubrense, ma anche per valutarne futuri sbocchi lavorativi.
La classe III è invece protagonista del progetto ” Le radici del proprio passato” tenuto da Romina Amitrano e Gennaro Galano. Questa iniziativa è volta a spiegare ai ragazzi la Penisola Sorrentina come un unicum, in cui le diversità territoriali, anziché affievolire, possono ulteriormente rafforzare, turisticamente parlando, il brand Sorrento Coast.
Attraverso lezioni frontali ed uscite sul territorio i ragazzi conosceranno la storia e le tradizioni dei cinque comuni che compongono la Penisola Sorrentina.
I ragazzi sono stati ammaliati dalle straordinarie e puntuali descrizioni di Gennaro che, insieme a Romina li hanno guidati alla scoperta di Sorrento, facendo visitare, tra l’altro, la Chiesa di SS. Felice e Baccolo, la Cattedrale, le mura di Parsano.
Al termine delle lezioni i ragazzi, sotto la guida dei tutor, redigeranno una brochure di promozione turistica, firmata San Paolo e Pro Loco che servirà a raccontare le meraviglie dell’intera Penisola.
Tutti i corsi fanno parte del protocollo di intesa per l’alternanza scuola lavoro e godono del patrocinio del Comune di Massa Lubrense Assessorato al Turismo.


  • -

18/11/2017 – Merende Itineranti: Racconti Francescani

Racconti Francescani è il titolo della seconda Merenda Itinerante che si è svolta sabato 18, in una calda mattina di metà novembre. I bambini, accompagnati dai genitori e guidati da una coinvolgente Lucia Sessa, sono partiti dalla piazza di Massa centro e, attraverso le stradine interne di via Arorella e via Bagnulo, sono giunti nella piazza di San Francesco.

Ad attenderli un gentilissimo padre Manuel che ha aperto le porte della chiesa e ha raccontato a grandi e piccini un po’ di storia che caratterizza appunto la chiesa e il convento di San Francesco di Paola.

Di lì all’azienda agricola “Il Convento” il passo è breve… e quindi tutti a gustare pane e olio gentilmente offerto dalla signora Tiziana e da suo marito che per l’occasione hanno anche permesso a tutti i partecipanti di visitare la loro meravigliosa cantina dove sono custodite antichissime botti che fino a 10 anni fa venivano ancora utilizzate per far riposare il vino.

Ringraziamo tutti per la calorosa adesione e vi aspettiamo al prossimo appuntamento!


  • -

05/11/2017 – Merende Itineranti: I Racconti del Pescatore

Si è svolta domenica 5 novembre 2017 la prima passeggiata prevista dalle merende itineranti, che hanno questa volta lo scopo di avvicinare i bambini ai mestieri che furono.
Guidati da Lucia Sessa i piccoli partecipanti hanno attraversato caratteristiche stradine interne che dalla frazione di Termini giungono fino a Marina del Cantone.

Durante il tragitto hanno avuto la fortuna di ascoltare i racconti della fantastica “signora Filina” per poi procedere fin sulla spiaggia dove sono rimasti piacevolmente impigliati nella rete di racconti del pescatore Antonio Cioffi, meglio conosciuto come “ciuffitiello”.

Un sentito grazie anche alla maestra Maria di Mary’s beach che insieme al suo staff ha gentilmente offerto caramelle e caffè per tutti i partecipanti e a Rossella Caputo della Coop. S.Antonio che ha reso possibile l’incontro con i pescatori.

È stato davvero interessante vedere i bambini approcciarsi ad una realtà così lontana da loro che purtroppo oggi trova sempre meno spazio nel mondo moderno.


  • -

Merende Itineranti: I Racconti del Pescatore

Ciclo “Merende Itineranti – Alla scoperta degli antichi mestieri”

I Racconti del Pescatore

Domenica 5 novembre 2017, la passeggiata ci porterà a spasso per il territorio di Massa Lubrense, alla scoperta dell’antico mestiere del pescatore.
Il percorso parte da Termini, attraverso un sentiero di campagna si arriva a Nerano e da lì a Marina del Cantone, dove ad accoglierci ci saranno i pescatori del borgo marinaro, che avranno il piacere di raccontare ai bambini le loro storie e aneddoti del mare.

Itinerario: Termini – Nerano – Marina del Cantone
Partenza: ore 10:00 da Piazza Santa Croce, Termini
Pranzo a sacco
Rientro: ore 15:00 con bus SITA (munirsi di biglietto)

Si consiglia abbigliamento comodo e scarpe anti-sdrucciolo.


Search in the website

febbraio 2018
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 gennaio 2018 30 gennaio 2018 31 gennaio 2018 1 febbraio 2018 2 febbraio 2018 3 febbraio 2018

UN CASALE LUBRENSE SULLA COSTA DI AMALFI

UN CASALE LUBRENSE SULLA COSTA DI AMALFI
4 febbraio 2018

Merende itineranti: Retrobottega del Carnevale

Merende itineranti: Retrobottega del Carnevale
5 febbraio 2018 6 febbraio 2018 7 febbraio 2018 8 febbraio 2018 9 febbraio 2018 10 febbraio 2018 11 febbraio 2018

Carnevale a Termini

Carnevale a Termini
12 febbraio 2018

Carnevale a Termini

Carnevale a Termini
13 febbraio 2018

M'illumino di meno

M'illumino di meno

Carnevale a Termini

Carnevale a Termini
14 febbraio 2018 15 febbraio 2018 16 febbraio 2018 17 febbraio 2018 18 febbraio 2018

Carnevale a Termini

Carnevale a Termini
19 febbraio 2018 20 febbraio 2018 21 febbraio 2018 22 febbraio 2018

I tesori archeologici di Massa Lubrense

I tesori archeologici di Massa Lubrense
23 febbraio 2018 24 febbraio 2018 25 febbraio 2018

Passeggiate d'Inverno a Massa Lubrense

Passeggiate d'Inverno a Massa Lubrense
26 febbraio 2018 27 febbraio 2018 28 febbraio 2018 1 marzo 2018

I tesori archeologici di Massa Lubrense

I tesori archeologici di Massa Lubrense
2 marzo 2018 3 marzo 2018 4 marzo 2018