Category Archives: Blog

  • -

Clownwalking… fino a Punta Campanella!

L’1, 2, 3 e 4 novembre Carolina, Giorgia, Laura e Marianna partono da Cava dei Tirreni per arrivare a Punta Campanella attraverso l’Alta Via dei Monti Lattari. Un clownwalking di circa 70 km, indossando il naso rosso… e ovviamente il sorriso.

Cos’è il clownwalking?

Camminare per portare la clownterapia nei reparti pediatrici sostenendo l’Associazione Andrea Tudisco Onlus.

L’Associazione Andrea Tudisco opera su Roma. Oltre alla formazione dei clowndottori e all’organizzazione del loro lavoro in corsia, gestisce una casa di accoglienza (la Casa di Andrea) per famiglie che devono allontanarsi da casa per le cure dei bambini.

Carolina, Giorgia, Laura e Marianna sono 4 amiche che hanno deciso di far conoscere l’Associazione e raccogliere donazioni in favore di questa tramite il cammino.

Perché? Per appassionare attraverso la passione che le accomuna, per attirare l’attenzione delle persone grazie alla bellezza dei luoghi, per muovere gli animi e le emozioni con la forza della natura. Non ultimo, il cammino è una metafora potente del percorso di vita di ognuno, sinonimo di fatica, impegno e soddisfazione.

Il progetto è nato da poco, c’è ancora tanto da fare per crescere.

Con il primo clownwalking, lungo la Costa Verde della Sardegna 100km, ad aprile scorso, hanno raccolto circa 1.500€. Eccole in partenza e in viaggio.

Chi siamo noi? Siamo 4 amiche scoperte e ritrovate… Carolina, la nostra guida, l’ho conosciuta a 2 anni. Lei sempre alla ricerca di giochi spericolati. Abbiamo condiviso tanto insieme: compagna di vacanze e di tranquilli pomeriggi, poi anche collega nel Parco Avventura Fregene. Ho sempre ammirato la sua capacità di coltivare le sue passioni: natura e sport. Guida Ambientale Escursionistica, socia della scuola vela che ha contribuito a tirar su. Alle scuole medie, Marianna ed io eravamo le migliori amiche delle rispettive sorelle. Uno spirito libero, la battuta pronta, attenta al prossimo. Passa con lei pochi minuti: ti strapperá una risata di cuore e, se glielo permetti, ti comprenderà. Giorgia è la cognata di Carolina. Una bomba di dolcezza. L’ho scoperta davvero lavorando insieme al Parco Avventura Fregene e durante le prime camminate insieme. Il suo sorriso è coinvolgente ed illumina. Dietro un po’ di chiasso e tanta ilarità ha una delicatezza particolare. Lei è una clowndottoressa dell’Associazione Andrea Tudisco.  Ci ha coinvolte nella bellezza di questa professione senza nascondere il grande lavoro psicologico e di gruppo necessari ad affrontarla ogni giorno, oltre alle difficoltà logistiche che si incontrano per andare avanti.  Così ci siamo dette: nel nostro piccolo dobbiamo fare qualcosa.”

Di seguito i canali per chi volesse effettuare una donazione all’Associazione Andrea Tudisco:
www.assandreatudisco.org
FB Clownwalking
Instagram clown_walking


  • -

Rintocchi di storia Lubrense: Gli Astarita e le campane del castello.

RINTOCCHI DI STORIA LUBRENSE
Gli Astarita e le campane del castello.

Lunedì 29 ottobre 2018
454° anniversario della posa della prima pietra dalla costruzione del castello.

Ore 17:30, Chiesa dell’Annunziata.


  • -

Incendi boschivi in Penisola Sorrentina

INCENDI BOSCHIVI IN PENISOLA SORRENTINA
CONTRIBUTO ALLA COMPRENSIONE DEL FENOMENO,CON SPECIALE RIFERIMENTO AGLI EVENTI DEL 2017

Venerdì 26 ottobre 2018, ore 18:30

Pro Loco Massa Lubrense
Viale Filangieri 11, Massa Lubrense, Napoli

  • A quale epoca rimontano le prime tracce di combustione vegetale?
  • Piromane o incendiario?
  • Esiste una correlazione tra gli incendi boschivi e gli eventi franosi?
  • E tra questi ultimi e le alluvioni?
  • È vero che alcune piante prediligono le aree percorse dalle fiamme?
  • Pare che il fuoco si ripresenti puntuale negli stessi luoghi: possibile?
  • Gli incendi si possono prevenire?

A queste e ad altre domande tenteremo di dare risposta chiara e documentata con l’ausilio delle diapositive a cura di Gaspare Adinolfi.

Interverranno i volontari della Protezione Civile di Massa Lubrense.


  • -

Da Massa alla Lobra – Passeggiate d’Autunno 2018

Al via le Passeggiate d’Autunno organizzate dalla Pro Loco Massa Lubrense.

Domenica 21 ottobre in tanti hanno partecipato alla passeggiata da Massa alla Lobra.

Durante la prima sosta, Pina Coccurullo ci ha aperto le porte del suo speciale laboratorio, illustrandoci come nascono le sue colorate e uniche opere artigianali.

Piacevole e gustosa anche la pausa pranzo presso il ristorante “Da Michele” a Marina della Lobra. Grazie a Enrica e a tutto lo staff per l’accoglienza.

Prossimo appuntamento domenica prossima 28 ottobre per la seconda edizione della “Camminata tra gli ulivi”. Vi aspettiamo!


  • -

Puliamo il Mondo | Merenda itinerante

Puliamo il Mondo – Merenda Itinerante

Sabato 27 ottobre 2018
Ritrovo ore 9:30 nella Piazza di Termini

Ripuliamo insieme la Pineta di Termini!

Sabato 27 ottobre alle ore 9.30 nella Piazza di Termini al via Puliamo il Mondo, iniziativa per bambini e adulti con lo scopo di ripulire la Pineta
di Capodarco e di sensibilizzare a una maggiore tutela e a un accresciuto rispetto delle aree naturalistiche.

L’iniziativa è organizzata dalla Pro Loco Massa Lubrense e dagli assessorati al
turismo e all’ecologia del comune di Massa Lubrense, insieme a Legambiente e a
Terra delle Sirene-Servizi per l’Ecologia.

L’evento rientra nel percorso Merende Itineranti; ideata da Lucia Sessa, che
promuove la conoscenza del territorio ai bambini insieme alla degustazione di una
merenda biologica con prodotti della terra di Massa Lubrense.

I piccoli che parteciperanno all’iniziativa, muniti di scarpe antiscivolo, berretto e
acqua, si ritroveranno nella Piazza Santa Croce di Termini per proseguire a piedi
verso la vicina Pineta di Capodarco.

Merenda biologica offerta dalla Pro Loco Massa Lubrense.

Munirsi di scarpe antiscivolo, cappellino e acqua.

Vi aspettiamo!

Evento organizzato da Pro Loco Massa Lubrense e Legambiente Penisola Sorrentina, con il patrocinio del Comune di Massa Lubrense – Assessorati al Turismo e all’Ecologia

 

 


  • -

A spasso con il Mito | Teatro in barca

Domenica 14 ottobre la Pro Loco Massa Lubrense e il Comitato Patto con la Città, con il patrocinio del comune di Massa Lubrense, vi aspettano per andare “A spasso con il Mito” e raccontarvi in modo insolito la storia e le leggende del territorio Lubrense.

L’appuntamento, rivolto ai bambini e ai ragazzi, è per le 14.30 al porticciolo di Marina Lobra, dove, sotto la guida del comandante Angela Pollio, ci imbarcheremo a bordo dello Sparviere.

Ma la nostra non sarà una navigazione solitaria! A farci compagnia avremo due guide d’eccezione: Ulisse e Atena ci condurranno in un viaggio a ritroso nel tempo lungo tutta la costa Lubrense, fino al “Capo Athenaion”, il luogo dove tutto – o quasi – ebbe inizio.

Narrazione teatrale e laboratorio a cura dei “Barattoli Cosmici”.
Prenotazione obbligatoria. Quota di partecipazione 5€.
Info e prenotazioni Pro loco Massa Lubrense 081 5339021.


  • -

Passeggiate d’autunno a Massa Lubrense 2018

Programma delle Passeggiate d’autunno a Massa Lubrense 2018

Domenica 7 ottobre 2018
RINVIATA A
Domenica 21 ottobre 2018

Da Massa alla Lobra
Partenza: Pro Loco Massa Lubrense – ore 09:30 | Rientro: ore 15:30
Itinerario: Massa Centro – Marciano – Marina Lobra – Massa Centro
Visita alla casa-laboratorio di Pina Coccurullo. Pranzo Ristorante Da Michele

Domenica 28 ottobre 2018
Camminata tra gli olivi
Partenza: Piazza Vescovado – ore 09:30 | Rientro: ore 14:00
Itinerario: Massa centro – Santa Maria – Schiazzano – San Francesco – Massa Centro
Visita e degustazione presso le aziende agricole:
Il Canneto, Ruoppo Rita, La Masseria, Il Convento, Frantoio Gargiulo.

Domenica 4 novembre 2018
Trekking urbano a Castellammare
Partenza: Stazione di Sorrento – ore 09:00 | Rientro: ore 15:30
Pranzo a sacco

Domenica 18 novembre 2018
Sentiero delle Sirenuse
Partenza: Piazza di Sant’Agata – ore 09:30 | Rientro: ore 15:30
Itinerario: S. Agata – Le Tore – Marecoccola – Pizzetiello – Torca – Nula – S. Agata
Pranzo a sacco


Consigliamo abbigliamento comodo e scarpe anti-scivolo.
Partecipazione sotto la propria responsabilità.
La partecipazione alle passeggiate è gratuita e aperta a tutti.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA – INFO E PRENOTAZIONI:
Pro Loco Massa Lubrense: Viale Filangieri, 11, Massa Lubrense (NA)
081 5339021 (9:30-13:00) – 3398321201 (anche WhatsApp)


  • -

Madonnina del Vervece – XLIV edizione | Marina della Lobra

MASSA LUBRENSE – IL PREMIO VERVECE 2018 A NAVE “DICIOTTI” E NAVE “DATTILO”, UNITA’ DELLA GUARDIA COSTIERA: PER “L’INCESSANTE E PROFESSIONALE OPERA DI SALVAGUADIA DELLA VITA UMANA IN MARE” .

MASSA LUBRENSE – A ritirare il premio assegnato dalla “Fondazione Vervece” nell’ambito della quarantaquattresima edizione della Madonnina del Vervece, su espressa delega del comandante generale delle Capitanerie di Porto, ammiraglio Pettorino, il capo del Compartimento Marittimo di Castellammare di Stabia, Capitano di Fregata Guglielmo Cassone.

La cerimonia di consegna avverrà sabato 8 settembre alle ore 19.00, nel cinquecentesco chiostro del convento della Lobra a Massa Lubrense alla presenza di autorità civili e militari e numerose rappresentanze di circoli subacquei della Regione. A rendere particolarmente suggestiva la serata, la presenza di gruppo di allievi del prestigioso Liceo Artistico Musicale F.Grandi di Sorrento, diretti dal maestro Domenico Guastafierro che si esibiranno in un concerto di musica classica e, la lettura da parte dell’autore Rosario Di Nota, di una poesia in lingua napoletana su una vecchia leggenda del Vervece.

La messa di domenica, alle ore 11.30, sullo scoglio, verrà celebrata da don Antonino De Maio subito dopo aver benedetto le nuove pietre dei comuni di Monte di Procida e Procida, del palombaro della Regia Marina Salvatore Sorrentino, del Rotary distretto 2100 di Sorrento, della marineria di Puolo che verranno ad affiancarsi a quelle numerose  di vittime del mare la cui anima è raccomandata alla Madonnina sommersa.

La storia religiosa del Vervece ebbe inizio nel 1975,  l’anno successivo al record del mondo in apnea realizzato dal sub siracusano Enzo Maiorca, nello specchio d’acqua antistante lo scoglio del Vervece, fu collocata su uno sperone sommerso della roccia, a 12 metri di profondità, una statua della Madonna a protezione della gente di mare.  Sulla parete emersa dello scoglio durante le varie celebrazioni annuali, in segno di solidarietà umana, sono state apposte venticinque targhe di altrettante nazioni estere, presenti i propri rappresentanti diplomatici, dei “Tridenti d’oro” di Ustica, dei primi campioni della subacquea, di Luigi Ferraro, medaglia d’oro al valor militare scomparso nel 2006, dei “Marinai d’Italia” e dall’anno scorso del pioniere della medicina iperbarica in Italia, Ammiraglio Raffaele Pallota d’Acquapendente e di Enzo Maiorca.  A celebrare la Santa Messa Cardinali, Vescovi, umili francescani.


  • -

Verso Punta Campanella – Passeggiate d’estate a Massa Lubrense 2018

Aperiloco a Punta Campanella: escursione al tramonto verso l’antica torre di avvistamento che, solitaria e ricca di storia, si innalza maestosa sul promontorio.

Si è tenuta sabato 25 agosto la passeggiata serale verso Punta Campanella, con aperitivo presso l’agriturismo Fossa Papa, posto suggestivo e unico immerso nel verde della costa.

Grazie a Ilaria e Giovanni per l’accoglienza.

Arrivederci alla prossima volta!


  • -

‘O Paese Mio – Secondo e ultimo appuntamento

‘O Paese Mio – Il Cerriglio, Massa centro, 4 agosto 2018

A fare da cornice ai versi di Don Saverio Mollo e alle canzoni dei New Wind Ensemble è stato il Cerriglio, cortile interno dello storico Palazzo De Martino a Massa centro, trasformato per l’occasione in un giardino di limoni, grazie alla maestria del Vivaio Rita Ruocco.

Un grande ringraziamento va all’amministrazione comunale che ha creduto e continua a credere in questo progetto, tant’è che questo non è che un arrivederci al prossimo anno; alla famiglia Mollo che con squisita disponibilità ci supporta; alla New Wind Ensemble che è riuscita a fare una vera e propria operazione culturale riuscendo nel non facile compito di legare i versi con musiche appropriate, regalando a tutti emozioni e tenendo vivo in ciascuno di noi il seme della memoria che è alla base del concetto stesso di comunità; a Franco Simioli ed al professore Luigi Sigismondi che ci aiutano nella comprensione dei luoghi che di volta in volta visitiamo; ma soprattutto grazie alle tante persone che trascorrono il loro tempo in nostra compagnia. Il vero motore delle parole di Don Saverio sono loro.


Search in the website

novembre 2018
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 ottobre 2018

Rintocchi di Storia Lubrense

Rintocchi di Storia Lubrense
30 ottobre 2018 31 ottobre 2018 1 novembre 2018 2 novembre 2018 3 novembre 2018 4 novembre 2018

Passeggiate d’autunno a Massa Lubrense

Passeggiate d’autunno a Massa Lubrense
5 novembre 2018 6 novembre 2018 7 novembre 2018 8 novembre 2018 9 novembre 2018 10 novembre 2018 11 novembre 2018
12 novembre 2018 13 novembre 2018 14 novembre 2018 15 novembre 2018 16 novembre 2018 17 novembre 2018 18 novembre 2018

Passeggiate d’autunno a Massa Lubrense

Passeggiate d’autunno a Massa Lubrense
19 novembre 2018 20 novembre 2018 21 novembre 2018 22 novembre 2018 23 novembre 2018 24 novembre 2018 25 novembre 2018
26 novembre 2018 27 novembre 2018 28 novembre 2018 29 novembre 2018 30 novembre 2018 1 dicembre 2018 2 dicembre 2018