Camminata Tra Gli Olivi

  • -

Camminata Tra Gli Olivi

Il ciclo delle passeggiate d’autunno organizzate dalla Pro Loco di Massa Lubrense si è piacevolmente concluso con la “Camminata Tra Gli Olivi”, promossa dall’Associazione Nazionale Città dell’Olio, con l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo ed organizzata dal comune di Massa Lubrense in collaborazione con Pro Loco e Coldiretti Massa Lubrense.

La passeggiata, guidata da Romina Amitrano e presenziata dal consigliere all’agricoltura Francesco Cacace e dal presidente della Coldiretti Massa Lubrense Anthony Pollio, ha visto la partecipazione di circa 50 persone di tutte le età e provenienti da varie zone della Regione Campania. Hanno aderito alla camminata anche diversi funzionari della Regione Campania, tra cui Il Dirigente del SERVIZIO TERRITORIALE PROVINCIALE NAPOLI rappresentante della Direzione Generale Politiche Agricole Alimentari e Forestali Della Regione Campania, il Dr Giuseppe Allocca.
Il tema della passeggiata era l’olio, uno degli elementi portanti dell’economia massese, ed il suo processo produttivo: dalla raccolta all’imbottigliamento.
La camminata, partendo da Massa Centro, ha attraversato le frazioni dell’Annunziata, Santa Maria e San Francesco. Numerosi e bellissimi, complice la calda e soleggiata giornata autunnale, sono stati gli scorci panoramici su Capri ed il Golfo di Napoli. Anche gli spunti storici non sono mancati, soprattutto presso il Castello dell’Annunziata e il rione Villarca. Lungo il percorso di 5 km si sono visitate alcune delle aziende che, con grande lavoro e passione, portano avanti le tradizioni agricole di Massa Lubrense, dando vita a prodotti tipici di grande qualità. La prima sosta è avvenuta presso l’azienda “Il Canneto” dove Luisa e la sua famiglia hanno accolto il numeroso gruppo di partecipanti presso il bellissimo colonnato affacciato sul mare, dove è stato possibile assaggiare alcuni dei prodotti dell’azienda. La passeggiata è ripresa verso il frantoio “Oleum” presso il quale è stato illustrato e spiegato il processo di molitura delle olive e dove è stato possibile assaggiare l’olio appena preparato. Il percorso è continuato verso il Borgo di San Francesco con visita alle aziende “La Sirenetta” di Onorato Vespoli ed “Il Convento” di Giuseppe Pollio. In entrambe le strutture, oltre all’assaggio di prodotti tipici, si è visitato il vasto limoneto protetto dal classico pergolato in pali di castagno. Ultima tappa presso l’azienda Gargiulo di Via Bagnulo presso la quale il proprietario Antonio ha spiegato le tecniche di imbottigliamento e commercializzazione dell’olio extra vergine, prodotto dalle olive delle terrazze massesi.
Un grazie di cuore a tutte le strutture per l’ospitalità e per averci accolto con cortesia e gentilezza.
Un grazie speciale anche a Gaetano Starace per aver realizzato le bellissime foto del percorso.


Search in the website

febbraio 2018
lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
29 gennaio 2018 30 gennaio 2018 31 gennaio 2018 1 febbraio 2018 2 febbraio 2018 3 febbraio 2018

UN CASALE LUBRENSE SULLA COSTA DI AMALFI

UN CASALE LUBRENSE SULLA COSTA DI AMALFI
4 febbraio 2018

Merende itineranti: Retrobottega del Carnevale

Merende itineranti: Retrobottega del Carnevale
5 febbraio 2018 6 febbraio 2018 7 febbraio 2018 8 febbraio 2018 9 febbraio 2018 10 febbraio 2018 11 febbraio 2018

Carnevale a Termini

Carnevale a Termini
12 febbraio 2018

Carnevale a Termini

Carnevale a Termini
13 febbraio 2018

M'illumino di meno

M'illumino di meno

Carnevale a Termini

Carnevale a Termini
14 febbraio 2018 15 febbraio 2018 16 febbraio 2018 17 febbraio 2018 18 febbraio 2018

Carnevale a Termini

Carnevale a Termini
19 febbraio 2018 20 febbraio 2018 21 febbraio 2018 22 febbraio 2018

I tesori archeologici di Massa Lubrense

I tesori archeologici di Massa Lubrense
23 febbraio 2018 24 febbraio 2018 25 febbraio 2018

Passeggiate d'Inverno a Massa Lubrense

Passeggiate d'Inverno a Massa Lubrense
26 febbraio 2018 27 febbraio 2018 28 febbraio 2018 1 marzo 2018

I tesori archeologici di Massa Lubrense

I tesori archeologici di Massa Lubrense
2 marzo 2018 3 marzo 2018 4 marzo 2018